Taekwondo, Slovenia Open 2019: tanti italiani in gara, Daniela Rotolo e Antonio Flecca le punte


Sabato 23 e domenica 24 febbraio si svolgerà a Lubiana l’undicesima edizione dello Slovenia Open, torneo di taekwondo di categoria G1. La Nazionale Italiana sarà impegnata nell’Egypt Open (G2), che si disputa in contemporanea, ma in gara ci saranno comunque moltissimi italiani, che gareggeranno con le rispettive squadre di appartenenza. Andiamo quindi a scoprire gli atleti più attesi tra i senior.

I riflettori saranno punti su Daniela Rotolo, che partirà tra le favorite nei -67 kg. La 21enne delle Fiamme Oro cercherà di aprire la stagione subito con un grande risultato, dopo che nel 2018 ha ottenuto due podi nei tornei Open e soprattutto la medaglia di bronzo agli Europei. Nella stessa categoria potrà dire la sua anche Cristiana Rizzelli. Ambizioni importanti anche per Martina Corelli (-49 kg), che lo scorso anno vinse il Greece Open e ora andrà a caccia del podio. Attenzione poi alla giovane Licia Martignani (-62 kg).

In ambito maschile i due atleti più quotati sono Antonio Flecca (-58 kg) e Davide Ditta (-54 kg). Il primo può contare su una grande esperienza, vista la partecipazione a numerosi Grand Prix nella scorsa stagione, e avrà l’obiettivo di ritrovare un podio che manca dal Greece Open del 2017. Ditta è invece reduce dal terzo posto al Cyprus Open e proverà a confermarsi tra i migliori anche in Slovenia.

 

 

alessandro.farina@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Fita

Lascia un commento

scroll to top