Slittino naturale, Coppa del Mondo Vatra Dornei 2019: arrivano i trionfi di Lanthaler e di Pigneter/Clara


Una giornata trionfale per i colori azzurri nella tappa di Coppa del Mondo a Vatra Domei (Romania). Arrivano infatti i successi finali, in Coppa del Mondo di slittino naturale, firmati da Evelin Lanthaler nel singolo femminile e da Patrick Pigneter e Florian Clara nel doppio maschile. L’azzurra ha centrato il sesto successo in sei gare in una competizione letteralmente dominata in lungo e in largo. Una striscia vincente che dovrebbe portare a 8 trionfi, considerano i bersagli grossi centrati nei campionati italiani e nei Mondiali.

Ci ha provato l’altra azzurra Greta Pinggera a contrastare lo strapotere di Lanthaler. Al termine della prima manche, Greta si era tolta lo soddisfazione di concludere davanti di 8 centesimi ma poi nella seconda run l’egemonia della leader di Coppa si è fatta sentire nuovamente, ribaltando la situazione e precedendo di 33 centesimi l’altra nostra portacolori e di ben 2″87 la russa Ekaterina Lavrenteva. Si stratta quindi del terza Coppa del Mondo conquistata dall’atleta nostrana, la seconda consecutiva dopo quella di 12 mesi fa. Stessa storia, stesso mare anche per il duo Pigneter/Clara che si portano a casa il titolo nell’overall per la decima volta nella loro carriera in coppia. Gli azzurri, dopo essersi affermati a livello iridato a Lazfons, si sono ripetuti anche in quest’occasione, conquistando in Romania la quarta vittoria in sei gare, chiudendo i giochi con una tappa d’anticipo. I due azzurri hanno preceduto i russi Alexander Egorov/Petr Popov di 14 centesimi e all’altra coppia italiana formata da Patrick e Matthias Lambacher a completare il quadro.

 

 

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Lascia un commento

scroll to top