Pattinaggio artistico, Four Continents 2019: per la danza è arrivata l’ora della verità; primo scontro tra Hubbell-Donohue e Weaver-Poje


La ventesima edizione del Trofeo dei Quattro Continenti, importantissima competizione di pattinaggio artistico quest’anno in scena dal 4 al 10 febbraio in California (USA) presso l’Honda Center di Anaheim, sarà molto interessante per ciò che concerne le gerarchie nella specialità della danza sul ghiaccio degli atleti extraeuropei.

La gara si preannuncia già molto entusiasmante per via dello scontro tra le le due coppie più quotate, ovvero gli americani Madison Hubbell-Zachary Donohue e i canadesi Kaetlyn Weaver-Andrej Poje, provenienti da percorsi molto differenti. La prima è reduce dalla bella vittoria alla Finale del circuito Grand Prix svolta a Vancouver lo scorso dicembre, dove ha guadagnato il nuovo primato personale di 205.35. La seconda, nonostante sia stata impegnata per parecchi mesi nello spettacolo post Olimpico “Thank you Canada” (insieme ai Campioni Virtue-Moir, Duhamel-Radford, Patrick Chan e Kaetlyn Osmond), ha ben impressionato ad inizio stagione convincendo nell’Autumn Classic International (197.27) e ai Campionati Nazionali, dove ha ottenuto addirittura il punteggio (da prendere ovviamente con le pinze) di 213.78.

Un’altra coppia da tenere sott’occhio è certamente quella statunitense formata da Madison Chock-Evan Bates, danzatori che hanno cambiato proprio in questa stagione guida tecnica, affidandosi a luminari della disciplina Marie France Dubreuil e Patrice Lauzon a seguito di un bruttissimo infortunio di Madison alla caviglia. I danzatori hanno ben figurato in occasione del primo appuntamento internazionale del 2019, la Mentor Torun Cup, ottenendo nel totale 197.42 punti. I riflettori saranno inoltre puntati, oltre che sulla talentuosa terza coppia americana Kaitlin Hawayek-Jean Luc Baker, anche su Piper Gilles-Paul Porier, i quali hanno superato quota 200 in occasione dell’ultima gara del circuito ISU Challenger Series, la Golden Spin di Zagabria, raccogliendo 201.27 punti.

La gara della danza sul ghiaccio è in programma nella notte tra venerdì e sabato ( alle ore 00:00 italiane la rhythm dance) e alle 22:00 di domenica 10 febbraio (free dance).

 

CLICCA QUI PER IL PROGRAMMA COMPLETO DEI FOUR CONTINENTS

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: ISU Figure Skating

Lascia un commento

scroll to top