MotoGP, Test Sepang 2019: risultati 8 febbraio. Danilo Petrucci vola, Ducati scatenata! Valentino Rossi si concentra sulla durata

Ducati Team's Italian rider Danilo Petrucci takes a corner during the last day of the 2019 MotoGP pre-season testing at the Sepang International Circuit in Sepang on February 8, 2019. (Photo by Mohd RASFAN / AFP)


Si sono conclusi i primi test pre-stagionali riservati alla MotoGP di Sepang (Malesia) e la Ducati ha voluto alzare la voce nella terza, ed ultima, giornata di prove. La parte più importante del turno si è svolta nella mattinata malese, con Danilo Petrucci che è andato a sbriciolare addirittura il record della pista (dato non ufficiale, non trovandoci nel weekend di gara) con un eccezionale 1:58.239 al decimo dei suoi 32 giri. Il pilota umbro ha, però, chiuso in anticipo il suo venerdì per colpa di una caduta in curva 5, fortunatamente senza conseguenze.

L’ultimo giorno dei test di Sepang ha visto la Ducati piazzare altri tre piloti nelle prime quattro posizioni, confermando la bontà della nuova GP19. Al secondo posto, non senza sorpresa, Francesco “Pecco” Bagnaia (Ducati Pramac) ad appena 63 millesimi di distacco (per il torinese lavoro limitato a 21 tornate). Terza posizione per il suo compagno, l’australiano Jack Miller, a 127, mentre completa il poker Andrea Dovizioso a 299, dopo una giornata che l’ha visto in pista per appena 32 giri.

Quinta posizione per la prima Yamaha, quella di Maverick Vinales, che chiude la sua giornata in 1:58.644 a 405 millesimi da Petrucci (dopo oltre 79 tornate all’attivo), mentre al sesto posto si piazza il britannico Cal Crutchlow (LCR Honda) a 541 ed al settimo lo spagnolo Aleix Espargarò (Aprilia) a 783. Completano la top ten il nostro Franco Morbidelli (Yamaha SIC Petronas) a nove decimi dalla vetta, quindi è nono il nipponico Takaaki Nakagami (LCR Honda Idemitsu) a 909 millesimi, davanti a Valentino Rossi (Yamaha) decimo a 916, dopo una sessione (62 giri) nella quale non ha pensato al giro veloce, ma ha spinto molto dal punto di vista del passo gara.

Si conclude in 11esima posizione la tre giorni malese di Marc Marquez (Honda). Il campione del mondo ha completato 39 giri (il suo record in questi test) nel corso delle prime ore, decidendo poi di salutare il paddock in largo anticipo per non forzare oltre modo la sua spalla sinistra dolorante. Lo spagnolo ha chiuso con il tempo di 1:59.170 a 931 millesimi dalla vetta, precedendo il connazionale Alex Rins (Suzuki) che, dopo due giorni nei piani alti della graduatoria, oggi si è fermato a poco meno di un secondo di distacco, pensando maggiormente ai long run. Non ha girato, invece, Andrea Iannone con l’Aprilia.

RIEPILOGO TEMPI TERZA SESSIONE TEST MOTOGP SEPANG 2019

1 PETRUCCI, Danilo Mission Winnow Ducati 1:58.239 10 / 32
2 BAGNAIA, Francesco Alma Pramac Racing 1:58.302 0.063 0.063 11 / 21
3 MILLER, Jack Alma Pramac Racing 1:58.366 0.127 0.064 12 / 47
4 DOVIZIOSO, Andrea Mission Winnow Ducati 1:58.538 0.299 0.172 11 / 36
5 VIÑALES, Maverick Monster Energy Yamaha MotoGP 1:58.644 0.405 0.106 8 / 79
6 CRUTCHLOW, Cal LCR Honda CASTROL 1:58.780 0.541 0.136 17 / 61
7 ESPARGARO, Aleix Aprilia Racing Team Gresini 1:59.022 0.783 0.242 11 / 52
8 MORBIDELLI, Franco Petronas Yamaha SRT 1:59.141 0.902 0.119 8 / 66
9 NAKAGAMI, Takaaki LCR Honda IDEMITSU 1:59.148 0.909 0.007 21 / 61
10 ROSSI, Valentino Monster Energy Yamaha MotoGP 1:59.155 0.916 0.007 9 / 62
11 MARQUEZ, Marc Repsol Honda Team 1:59.170 0.931 0.015 4 / 39
12 RINS, Alex Team SUZUKI ECSTAR 1:59.180 0.941 0.010 14 / 75
13 BRADL, Stefan Honda Test Team 1:59.368 1.129 0.188 13 / 57
14 RABAT, Tito Reale Avintia Racing 1:59.485 1.246 0.117 9 / 41
15 MIR, Joan Team SUZUKI ECSTAR 1:59.486 1.247 0.001 25 / 53
16 QUARTARARO, Fabio Petronas Yamaha SRT 1:59.497 1.258 0.011 13 / 77
17 ZARCO, Johann Red Bull KTM Factory Racing 1:59.640 1.401 0.143 15 / 44
18 ESPARGARO, Pol Red Bull KTM Factory Racing 1:59.751 1.512 0.111 14 / 57
19 OLIVEIRA, Miguel KTM Tech 3 Racing 1:59.949 1.710 0.198 9 / 38
20 ABRAHAM, Karel Reale Avintia Racing 2:00.378 2.139 0.429 22 / 36
21 SYAHRIN, Hafizh KTM Tech 3 Racing 2:00.766 2.527 0.388 9 / 21
22 GUINTOLI, Sylvain Suzuki Test Team 2:00.990 2.751 0.224 3 / 56
23 SMITH, Bradley Aprilia Racing Factory Team 2:00.995 2.756 0.005 54 / 56
24 KALLIO, Mika Red Bull KTM Factory Racing Test Team 2:01.020 2.781 0.025 4 / 38
25 TEST 2, Yamaha Yamaha Test Team 2:01.243 3.004 0.223 3 / 43
26 TEST 1, Yamaha Yamaha Test Team 2:01.719 3.480 0.476 5 / 49
NC IANNONE, Andrea Aprilia Racing Team Gresini
NC TSUDA, Takuya Suzuki Test Team

 

alessandro.passanti@oasport.it

Twitter: @AlePasso

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Lascia un commento

scroll to top