Volley, 17a giornata SuperLega 2019: Perugia-Civitanova anticipo stellare! Modena in agguato, Trento per allungare in vetta


Andrà in scena tra domani, sabato 12, e dopodomani, domenica 13 gennaio, la diciassettesima giornata della SuperLega 2018-2019, massimo campionato nazionale di volley maschile. Il piatto forte del quarto turno del girone di ritorno sarà l’anticipo tra Perugia e Civitanova, sfida decisiva che potrà incidere in maniera determinante sulla classifica. Tra le altre partite in programma, occhi puntati anche sull’intrigante scontro tra Milano e Modena e sulla trasferta a Vibo Valentia per Trento, nuova capolista dopo l’ultima giornata.

Ad aprire la giornata domani alle ore 18.00 saranno proprio Perugia e Civitanova. La formazione umbra arriva dalla netta sconfitta contro Trento, con la quale ha perso la prima posizione in classifica e andrà a caccia del riscatto. La squadra allenata da Fefé De Giorgi invece ha faticato contro Verona la scorsa settimana, imponendosi soltanto al tiebreak con un’incredibile rimonta. Portatasi ad un solo punto di distacco, la compagine marchigiana tenterà il sorpasso ai danni dei padroni di casa affidandosi ai soliti Tsvetan Sokolov, Hidalgo Leal e Osmany Juantorena. I Campioni d’Italia guidati da Lorenzo Bernardi proveranno a rispondere con Wilfredo Leon e Aleksandar Atanasijevic, in una sfida che promette spettacolo.

Nel secondo anticipo delle ore 20.30 si scontreranno invece Ravenna e Monza, due formazioni in lotta per un posto nella zona playoff. La squadra lombarda non è scesa in campo nell’ultima giornata (a causa delle troppe assenze per la contemporaneità con le qualificazioni agli Europei 2019), mentre gli emiliani sono stati sconfitti per 3-0 da Modena nonostante un buon primo set.

Tutti in campo alle ore 18.00 nella giornata di domenica 13 gennaio. Le due partite più interessanti vedranno coinvolte Trento e Modena. La squadra di Angelo Lorenzetti vuole difendere la prima posizione, approfittando magari dello scontro diretto tra le inseguitrici per allungare il margine. Trasferta sulla carta abbastanza agevole per Simone Giannelli e compagni che scenderanno in campo a Vibo Valentia, contro un’altra delle formazioni che hanno riposato la scorsa settimana. Impegno decisamente più complicato per la formazione di Julio Velasco che proverà a conquistare tre punti in casa di Milano, reduce dalla vittoria in rimonta a Latina e stabilmente al quinto posto in classifica. Gli emiliani hanno ritrovato un ottimo Ivan Zaytsev, al rientro dall’infortunio, mentre Andrea Giani si affiderà soprattutto a Trevor Clevenot e Stephen Maar, i migliori nell’ultima uscita della squadra lombarda.

Nelle altre tre partite in programma Siena proverà a rilanciarsi nella lotta salvezza contro Latina, in una sfida che dovrebbe vedere l’esordio con la formazione toscana di Cristian Savani e Simon Van de Voorde. Padova cercherà di difendere la settima posizione contro Sora, mentre Verona accoglierà in casa il fanalino di coda Castellana Grotte e vorrà riscattare la beffarda sconfitta al tiebreak contro Civitanova.

SABATO 12 GENNAIO
ore 18.00 Sir Safety Conad Perugia – Cucine Lube Civitanova
ore 20.30 Consar Ravenna – Vero Volley Monza

DOMENICA 13 GENNAIO
ore 18.00 Revivre Axopower Milano – Azimut Leo Shoes Modena
ore 18.00 Tonno Callipo Cabria Vibo Valentia – Itas Trentino
ore 18.00 Emma Villas Siena – Top Volley Latina
ore 18.00 Kioene Padova – Globa Banca Popolare del Frusinate Sora
ore 18.00 Calzedonia Verona – BCC Castellana Grotte

roberto.pozzi@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Giancarlo Dalla Riva / LivePhotoSport

Lascia un commento

scroll to top