Un 2019 sotto il segno degli eSports: benvenuta Orlandina Basket!


Sarà un 2019 all’insegna degli eSports. Come da pronostico il settore dei giochi elettronici competitivi continua a far registrare una crescita imponente, diventando una sorta di “malattia” per milioni di adolescenti.

Alcuni importanti analisti prevedono che i ricavi del mercato globale relativo agli eSports abbatteranno la soglia del miliardo di dollari durante il 2019. Colossi economici come Deloitte prevedono addirittura che il settore degli eSports si espanderà di quasi il 40% negli Stati Uniti d’America. Un trend da brividi trainato in maniera evidente da elementi quali advertising e diritti di trasmissione.

Proprio con l’obiettivo di sfruttare al massimo le potenzialità di questo nuovo business digitale, il basket italiano ha preso una decisione “storica” ovvero l’ingresso ufficiale nel panorama competitivo degli eSports. Una novità incredibile senza precedenti, che dà ancor più lustro ai valori positivi dei giochi elettronici, inseriti nelle speciali classifiche economiche tra i trend di spicco per questo 2019.

Da circa due settimane l’Orlandina Basket ha siglato un accordo con la Pro2Be Esports, conquistando dunque il titolo di primo club italiano di palla a spicchi ad entrare in questo nuovo “mondo” digitale. In particolar modo, il talent lab Pro2Be Esports avrà l’obiettivo di occuparsi della diffusione e promozione a tutto tondo del brand Orlandina Basket all’interno del pianeta gaming. Il progetto sarà sostenuto al meglio tramite il nuovo canale specialistico social targato Orlandina eSports e sarà rappresentato dai QM Nation in campionati e competizioni online e offline di NBA 2K. Come se non bastasse, è in programma la partecipazione esclusiva a fiere, eventi di carattere internazionale e speciali “vetrine” per scoprire un nuovo talentuoso player professionista tra i giovani di Capo d’Orlando. Insomma, la città siciliana – che ha sempre vissuto di pane e basket – entra nella storia bruciando qualunque altro competitor.

Ricordiamo che il club Orlandina Basket rappresenta la prima squadra made in Sicilia a conquistare la permanenza nei massimi livelli della pallacanestro nazionale.

di Daniele Bartocci

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

federico.rossini@oasport.it

Credits: Shutterstock

Lascia un commento

scroll to top