Sci alpino, Coppa Europa 2019: Mattia Casse vince la discesa libera di Wengen, quarto Davide Cazzaniga


Mattia Casse ha vinto la discesa libera di Wengen, Svizzera, valevole per la Coppa Europa 2019 di sci alpino. Lo sciatore nato a Moncalieri, dopo aver fatto segnare ieri il miglior tempo in prova, ha centrato il suo quinto successo in carriera in questa competizione, facendo sua la pista del Lauberhorn. Il classe 1990 ha completato la sua discesa con il tempo di 1:29.78, precedendo l’austriaco Christopher Neumayer di 13 centesimi e il norvegese Adrian Smiseth Sejersted di 49.

Ai piedi del podio si è classificato il nostro Davide Cazzaniga a 61 centesimi, a pari merito con l’austriaco Daniel Danklmaier, mentre è sesto lo svizzero Nils Mani a 74. Completano la top ten lo statunitense Jared Goldeberg settimo a 93 centesimi, quindi ottavo e nono i due elvetici Stefan Rogentin e Arnaud Boisset, rispettivamente a 95 centesimi e ad 1.37, a pari merito con l’austriaco Stefan Babinsky.

Gli altri italiani: 14esima posizione per Henri Battilani, con un distacco di 1.53 da Casse, 22esimo Pietro Zazzi a 2.39, 23esimo Alexander Prast a 2.44, 28esimo per Florian Schieder  2.87, 34esimo Dominik Zuech a 3.40, 36esimo Federico Paini  3.50, mentre Matteo Vaghi, Matteo De Vettori e Federico Simoni hanno concluso oltre la 50esima posizione. Non ha terminato la sua discesa Matteo Marsaglia.

Domani è in programma la seconda discesa libera di questa due-giorni di Wengen. Arriverà il bis per Mattia Casse?

 

alessandro.passanti@oasport.it

Twitter: @AlePasso

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: mattia casse-cristiano barni shutterstock

Lascia un commento

scroll to top