Sci alpino, Combinata Wengen 2019: Schwarz guida dopo lo slalom, ma Pinturault ipoteca la vittoria. Azzurri per la rimonta in discesa


L’austriaco Marco Schwarz è in testa dopo la prima manche della combinata di Wengen. Vista la scarsa visibilità gli organizzatori hanno deciso di modificare il consueto programma della gara, partendo dunque con la prova di slalom e poi alle 14.00 con la discesa. Ovviamente gli specialisti dei rapid gates si sono fatti trovare pronti e Schwarz ha chiuso con il miglior tempo (48.77).

Alle spalle dell’austriaco si è piazzato il francese Alexis Pinturault, staccato solo di venti centesimi dalla vetta. Il transalpino è il grande favorito per la vittoria, anche perché sa difendersi bene in discesa. Terza piazza per l’altro francese, Victor Muffat-Jeandet, che paga 87 centesimi dal rivale. Quarto l’americano Ted Ligety a 1.20 da Schwarz, mentre al quinto posto c’è il russo Pavel Trikhichev (+1.51).

Sesto lo svizzero Mauro Caviezel (+1.60) davanti al francese Thomas Mermillod Blondin (+1.66) e allo svizzero Sandro Simonet (+1.73). Nona posizione per Riccardo Tonetti, staccato di 1.82 dalla vetta della classifica. L’azzurro può provare a difendersi in discesa e cogliere un piazzamento tra i primi dieci. Completa la top ten dello slalom lo sloveno Stefan Hadalin (+1.84).

Christof Innerhofer sarà costretto ad una super rimonta nella manche di discesa, avendo un distacco di 2.91 dall’austriaco Schwarz. Non ci sarà Dominik Paris, visto che è uscito. Addirittura di 6.25 il ritardo di Emanuele Buzzi.

 

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Valerio Origo

Lascia un commento

scroll to top