Golf, PGA Tour 2019: al Sentry Tournament of Champions comanda Kevin Tway, Francesco Molinari 22°


Dopo alcune settimane di pausa tornano a riempirsi i green del PGA Tour con il Sentry Tournament of Champions, che apre l’anno golfistico alle Hawaii, e precisamente sull’isola di Maui. Dopo il primo giro sul par 73 del Kapalua Resort (dei due percorsi viene utilizzato il Plantation Course), al comando c’è Kevin Tway: il trentenne dell’Oklahoma è autore di sette birdie e ha un colpo di vantaggio sul trio formato dai connazionali Gary Woodland, Justin Thomas e Dustin Johnson.

Il primo non americano del lotto si trova al quinto posto e risponde al nome di Mark Leishman: l’australiano si trova in perfetta solitudine a -5, mentre dietro di lui, a -4, ci sono i padroni di casa Andrew Putnam, Andrew Landry, Patton Kizzire e Bryson DeChambeau, l’australiano Jason Day e il nordirlandese Rory McIlroy.

Francesco Molinari torna sulle scene con un giro in 73, pari con il par, che lo colloca in ventiduesima posizione all’interno di un campo partenti composto da 33 golfisti. Per il torinese, dunque, un rientro tutto sommato tranquillo, segnato da tre birdie ed altrettanti bogey (compreso quello alla buca 18).

CLICCA QUI PER TUTTE LE NEWS SUL GOLF

federico.rossini@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Valerio Origo

Lascia un commento

scroll to top