F1, Mondiale 2019: anche la Red Bull adotta i cerchi forati in stile Mercedes? Incognita sulla Ferrari


Siamo in pieno inverno e le varie scuderie stanno preparando le monoposto che dovranno affrontare il Mondiale di Formula Uno. Mancano due mesi all’inizio della rassegna iridata, sono momenti febbrili per tutti i team che devono trovare le giuste soluzioni tecniche per essere altamente competitivi nell’arco dell’intera stagione. Arrivano nel frattempo delle importanti indiscrezioni da Milton Keynes dove la Red Bull sta realizzando la vettura con la quale intende sfidare Mercedes e Ferrari per il titolo.

Secondo le prime indiscrezioni riportate da it.motorsport.com, le Lattine potrebbero adottare i celeberrimi cerchi forati in pieno stile Mercedes, la soluzione che permette di ridurre la temperatura delle gomme posteriori e che ha generato diverse polemiche nella parte finale della passata stagione. I fori sono considerati legali dalla FIA visto che dovrebbero avere un effetto aerodinamico marginale, la Ferrari aveva richiesto un chiarimento regolamentare che si concluse con un nulla di fatto. Le Frecce d’Argento dovrebbero correre con i cerchi forati nel 2019 mentre i primi rumors da Maranello parlano di una Ferrari che scenderà in pista con la soluzione tradizionale.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

FOTOCATTAGNI

Lascia un commento

scroll to top