F1, Lewis Hamilton su Niki Lauda: “Senza di lui non avrei accettato l’offerta della Mercedes. Era un riferimento per il team”

Non è certo sorprendente constatare quale fosse il rapporto esistente tra il sei volte campione del mondo di F1 Lewis Hamilton e il tre volte iridato Niki Lauda, figura carismatica della Mercedes.

Quando l’ex pilota austriaco è scomparso quest’anno per Lewis sono stati giorni di grande tristezza e smarrimento. Niki, infatti, era stato fondamentale nella scelta fatta dallo stesso Hamilton di passare dalla McLaren al team di Brackley nel 2013: “Mi manca ricevere i suoi messaggi e condividere dei video con lui. Ho ancora molte delle nostre conversazioni e ogni tanto le rileggo. Senza il suo sostegno probabilmente non avrei accettato l’offerta della Mercedes e non sarei ancora in questa squadra.

Le qualità di Lauda erano indiscusse e non solo al volante. Il parere del britannico è che le Frecce d’Argento abbiano ripreso a dominare anche per il modo di fare dell’austriaco, capace di imporsi quando era necessario: “Era in grado di rompere le p…e al consiglio di amministrazione, ma era anche realista con me. Era un punto di collegamento tra me e Toto Wolff.  Niki era un campione vero che capiva quanto fosse difficile disputare un weekend perfetto”, ha sottolineato LH44.

E poi, negli ultimi giorni di vita del 70enne nativo di Vienna, vedere il “vecchio leone” doversi arrendere è stato un colpo duro per l’animo dell’uomo Hamilton: “Un shock vedere il mio amico in un letto collegato a dei macchinari” (fonte: Motorsport.com).

 

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI F1

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

FOTOCATTAGNI

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Lewis Hamilton Mondiale F1 2019 Niki Lauda

ultimo aggiornamento: 01-01-2020


Lascia un commento

Sci alpino, Dominik Paris saluta l’anno con il vento in poppa, pronto per un 2020 da protagonista

Freccette, Finale Mondiali 2020: van Gerwen favorito per il poker, Wright cerca l’impresa a 50 anni. Montepremi faraonico