Ciclismo su pista, Coppa del Mondo Cambridge 2019: quattordici azzurri convocati, Letizia Paternoster la stella


Dopo un mese di pausa riprende dalla Nuova Zelanda la Coppa del Mondo 2018-2019 di ciclismo su pista. Da venerdì 18 a domenica 20 gennaio andrà in scena presso l’Avantidrome di Cambridge la quinta tappa del massimo circuito internazionale. Il programma di gare prevede come di consueto Team Pursuit e Team Sprint nella prima giornata; nel fine settimana si disputeranno invece le gare della velocità (Sprint e Keirin), l’Omnium, la Madison e lo Scratch (assente nelle ultime due tappe). La formazione italiana si presenterà all’appuntamento con quattordici atleti e diverse ambizioni di podio, rappresentate soprattutto dai quartetti e dalla trentina Letizia Paternoster, al rientro dopo la brutta caduta rimediata a Berlino a metà dicembre e già vincitrice di una prova su strada nella prima tappa del Tour Town Under.

In campo femminile, il commissario tecnico Dino Salvoldi ha convocato Martina Alzini (Bigla Team), Elisa Balsamo (Fiamme Oro), Marta Cavalli (Valcar Cylance), Maria Giulia Confalonieri (Fiamme Oro), Martina Fidanza (Eurotarget-Bianchi-Vittoria), Letizia Paternoster (Fiamme Azzurre) e Miriam Vece (Valcar Cylance).

Tra gli uomini, le scelte del selezionatore Marco Villa sono state invece Liam Bertazzo (Neri Sottoli-Selle Italia-KTM), Davide Boscaro (Work Service Videa Coppi Gazzera), Carloalberto Giordani (Arvedi Cycling), Francesco Lamon (Fiamme Azzurre), Stefano Moro (Arvedi Cycling), Davide Plebani (Arvedi Cycling) e Michele Scartezzini (Sangemini-Trevigiani).

roberto.pozzi@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Twitter Federciclismo

Lascia un commento

scroll to top