Taekwondo, Campionati Italiani Poomsae e Freestyle 2018: tutti i risultati del fine settimana


Si sono svolti in questo fine settimana i Campionati Italiani Poomase e Freestyle 2018 di taekwondo. Tra sabato 15 dicembre e domenica 16 dicembre, presso il Palasport Le Caselle-Mario D’Agata di Arezzo, atleti provenienti da tutta Italia si sono contesi la vittoria nelle due discipline in programma. Sono stati assegnati sedici titoli nelle Forme (otto al maschile, otto al femminile) e otto nel Freestyle, con la medesima suddivisione. Andiamo a scoprire tutti i risultati del weekend.

Partendo dalle Forme, tra i Cadetti B (10-11 anni) in campo maschile la vittoria è andata a Emanuele Borriello del Han Tkd Academy, al secondo posto ha chiuso Federico Maria Serain della Scuola Tkd Genova, con Andrea Marino e Jacopo Marchello dell’Accademia Tkd Perulli a completare il podio. Al femminile si conferma al vertice Helèna Palermo della Scuola Tkd Angileri, che vince davanti a Dafne Votino dello Sporting Club Nuovo Laurentino, terzo posto per Francesca Peru del Dinamico Taekwondo e per Miriam Apicella del Centro Tkd Ostiense. Nei Cadetti A (12-14 anni) al maschile secondo titolo consecutivo per Giuseppe Cannatella del Tkd Sport Academy, vincitore davanti a Manuel Cafiero del Tkd D’Amico. Sul podio anche Francesco De Marco, sempre del Tkd D’Amico, e Luca Ferella del Yonghon Tkd. Conferma anche al femminile per Aurora Trane, anche lei del Tkd D’Amico, mentre al secondo posto chiude Magdalena Greco della Tkd Athletic School Tigullio seguita da Delia Saggio, dell’Hydra Tkd Francofonte, e da Arianna Bonadei, del Yonghon Tkd.

Non riescono invece a confermarsi i campioni in carica della categoria Juniores (15-17 anni). Michelangelo Sampognaro del Gymnasiumm Club Tkd chiude secondo alle spalle di Nicolò Botrugno del Tkd D’Amico e davanti a Alessio Notaro, del Centro Tkd Ostiense, e Giovanni Luprano, del Tkd Mansè. Stesso risultato al femminile per Alice Virgulto dell’Accademia Tkd Petrulli, che finisce dietro a Sarah Longoni del Fitness Tkd & Hapkido. A completare il podio Flavia Marino dell’Han Tkd Academy e Alessia Brandini del Taekyon Club.

Tra i Senior 1 (18-30 anni) successo in campo maschile per Umberto Pastore della PST Academy, che migliora il secondo posto dello scorso anno. Alle sue spalle Andrea Preziosi del All Round Sport & Wellness, Maurizio Li Volsi dell’Accademia Tkd Sicilia e Maurizio Cheli del Tkd Olimpico Genova. Tra le donne invece si conferma Elena Blundo dello Sporting Club Nuovo Laurentino, che vince davanti a Claudia Bruzzi del Colosseum, terzo posto per Li He Gao del Tkd Mansè e per Alessia Zaccheo, anche lei del Colosseum. Vittoria annunciata tra i Senior 2 (31-40 anni) per Hyeon Wook Kang della Scuola Coreana Tkd Roma e per Maria Cristina Laera del CUS Milano. A completare il podio, tra gli uomini Antonio Carta dell’Angedras Tkd, Roberto Carrus del Tkd Terranova e Alessandro Cantaloni del Taekyon Club, tra le donne Alfiera Marsocci del Centro Tkd Ispanico, Federica Zanardo dell’Accademia Tkd Treviso e Tiziana Colletti del Tkd Olympics Gladiators.

Nei Master 1 (41-50 anni) in campo maschile successo per Giovanni Sotgiu del Tkd Futura, davanti a Nadir Giunchi del Tkd Baek-Ho, Roberto Borghi del Yonghon Tkd e Sergio Puce del Colosseum. In ambito femminile vittoria per Cinzia Albertin del Centro Tkd Alessandria, su Cinzia Carella del Centro Tkd Palermo e Valentina Bianchini del Blackmamba Tkd. Tra i Master 2 (51-60 anni) ad ottenere il titolo sono stati Antonio Rago del Centro Tkd Ispanico e Immacolata Galeota del Team Donato Tkd. Sul podio al maschile anche Rocco Coluccia del Dojang Tkd Coluccia, Giuseppe Pirino del Fitness Taekwondo & Hapkido e Mariamo Giorgini dello Yonghon Tkd. Tra le donne invece seconda posizione per Angela Balacchi dello Yonghon Tkd, seguita da Antonella Busnelli del Centro Tkd Alessandria e Federica Ribecchi del Centro Tkd Ostiense. Nei Master 3 (dai 61 anni in poi) vittoria di Cosimo Spinelli del Tkd Pennetta Rosa, davanti a Mario Bolognini del Tkd Club Ancona.

Passando al Freestyle, prima volta per i Cadetti B, dove si è imposto al maschile Daniel Mambrini del Team Aurora, davanti a Luca Banini del Yonghon Tkd, Angelo Mangione del Team Mangione Tkd e Federico Maria Serain della Scuola Tkd Genova. Al femminile successo per Margherita Nucciotti del Team Aurora, che ha preceduto Beatrice Coradeschi del Taekyon Club, Dafne Votino dello Sporting Club Nuovo Laurentino e Camilla Scalabrini del Yoinghon Tkd. Tra i Cadetti A secondo titolo conquistato per Giuseppe Cannatella della Tkd Sport Academy, mentre al secondo posto Angelo Cignola dei Fire Dragons e sul terzo gradino del podio Luca Matellini del Taekyon Club e Luca Ferella del Yoghon Tkd. In campo femminile, difende invece il successo dello scorso anno Claudia Cianci dello Hwarang Sporting Club, che ha avuto la meglio su Arianna Bonadei del Yonghon Tkd, su Magdalena greco della Scuola Tkd Genova e su Giuditta Carlini del Yonghon Tkd.

Tra gli Junior si prende la rivincita Michelangelo Sampognano del Gymnasium Club Tkd, che chiude davanti a Alessandro Mazzola del Tkd Sport Academy, a Luca De Mattia del Tkd Free Spirit Trieste e a Nicolò Botrugno del Tkd D’Amico. Al femminile successo di Flavia Marino della Han Tkd Academy, secondo posto per Alessia Brandini del Taekyon Club e terzo posto per Federica Diamante del Taekwondo Mansè e Morgana Piccinetti del Team Aurora.

Infine nella gara Senior (dai 18 anni in su) si sono imposti Davide Turilli del Tkd Free Spirit Trieste e Federica Zanardo della Accademia Tkd Treviso. Sul podio al maschile anche Gabriele Sguerri del Taekyon Club, Diego Colantoni del Tkd Olimpic Academy Pescara e Gabriele Esposito del Tkd Mansè. Al femminile seconda He Gao Li del Tkd Mansè e terza Ester Sole del Hwa Rang Kwon.

roberto.pozzi@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: FITA

Lascia un commento

scroll to top