Snowboard, PGS Carezza 2018: PAZZESCA NADYA OCHNER! Vittoria memorabile, sconfitta la fuoriclasse Ester Ledecka in finale!


Un’impresa memorabile, una vittoria pazzesca che resterà nella storia dello snowboard azzurro. Nadya Ochner trionfa nel PGS di Carezza, prima tappa della Coppa del Mondo 2018-2019 di parallelo. La 25enne azzurra centra il primo successo nel massimo circuito internazionale e torna sul podio due anni dopo il terzo posto ottenuto nel PSL di Cortina D’Ampezzo del 2016. In PGS era salita una sola volta sul podio 4 anni fa, sempre a Carezza. Sulle nevi di casa Ochner è riuscita a battere in finale la fuoriclasse ceca Ester Ledecka, campionessa olimpica in carica (nonché oro a cinque cerchi nel superG di sci alpino) e vincitrice delle ultime tre sfere di cristallo.

Una finale davvero incredibile in cui Ledecka era partita come di consueto forte, mentre Ochner ha fatto una discesa in progressione, riuscendo nella seconda parte a realizzare una straordinaria prova e con delle traiettorie perfette nelle ultime porte a battere l’avversaria per 22 centesimi.

L’azzurra, dopo il sesto posto in qualifica, aveva aperto il tabellone principale superando agli ottavi la svizzera Ladina Jenny per 38 centesimi, poi ai quarti aveva dominato la sfida con la russa Natalia Soboleva per 73 centesimi. In semifinale era riuscita invece ad imporsi per 44 centesimi sulla forte tedesca Ramona Hofmeister, che è andata poi a prendersi il terzo gradino del podio battendo nella Small Final la connazionale Cheyenne Loch, che è caduta.

 





 

alessandro.farina@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Fisi

One Reply to “Snowboard, PGS Carezza 2018: PAZZESCA NADYA OCHNER! Vittoria memorabile, sconfitta la fuoriclasse Ester Ledecka in finale!”

  1. Fabio90 ha detto:

    Ochner batte la ledecka, e wierer batte la maikarainen…che dire CHAPEAU!

Lascia un commento

scroll to top