Sci alpino, l’Italia verso il superG di St. Moritz. Marta Bassino: “Attaccherò a tutta”. Nicol Delago: “La pista è stupenda, darò il meglio”


Vigilia di gare a St. Moritz dove domani andrà in scena un superG femminile valido per la Coppa del Mondo 2018-2019 di sci alpino. Nella fantastica località svizzera si preannuncia grande spettacolo con le migliori sciatrici pronte a darsi battaglia su un pendio sempre molto esigente e impegnativo: l’Italia vorrà essere grande protagonista soprattutto con Federica Brignone, Marta Bassino e Nicol Delago che hanno le carte in regola per fare bene. Le azzurre hanno rilasciato alcune dichiarazioni alla Fisi a poche ore dal via della gara.


NICOL DELAGO:La pista è stupenda, ho esordito qui in Coppa del Mondo e ho corso anche lo scorso anno. Proverò a fare una bella ricognizione e vedere i punti chiave, poi proverò a sciare e divertirmi. Sono molto contenta di com’è andata in America (quinta in discesa a Lake Louise, n.d.r.), ma ogni gara ha la sua storia, per questo bisogna essere concentrati e cercare di dare il meglio. Il recupero in Val Gardena? Sono contentissima, mi sembrava incredibile quando l’hanno detto, poter gareggiare sulla pista di casa dove sei cresciuta è una cosa incredibile“.

MARTA BASSINO:Sono contenta di fare queste gare. Ho fatto tre giorni di allenamento a Pfelders, con tanto superG e qualche giro di slalom, ma sono pronta anche per il parallelo. La pista è molto bella, l’ho vista solo dalla seggiovia perché non abbiamo potuto fare la sciata in pista, ma dicono che domani (sabato, n.d.r.) le condizioni siano molto belle, non resta che attaccare a tutta“.

 





Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: barni shutterstock

Lascia un commento

scroll to top