LIVE Olimpia Milano-Gran Canaria basket, Eurolega 2019 in DIRETTA: Milano perde 86-94 contro una squadra coriacea

Tarczewski Kaleb AX Armani Exchange Milano - Kirolbet Baskonia Vitoria-Gasteiz Turkish Airlines Euroleague 2018/2019 Milano 21/11/18 Ciamillo - Castoria // Foto Vincenzo Delnegro


Buonasera, e benvenuti alla DIRETTA LIVE dell’incontro tra Olimpia A|X Armani Exchange Milano e Herbalife Gran Canaria, valido per l’undicesima giornata dell’Eurolega 2018-2019. Milano arriva a questa partita con un bilancio europeo di sei vittorie e quattro sconfitte, il Gran Canaria ha invece un ruolino di marcia di tre successi e sette partite perse.

Con l’incontro di oggi comincia un breve, ma intenso tour de force che Milano sarà costretta ad affrontare nel prossimo mese e poco più: tra Italia ed Europa, infatti, gli uomini di Simone Pianigiani dovranno giocare 15 partite in 39 giorni, una ogni 2.6. Un ritmo, in sostanza, che somiglia tanto a quello della NBA, e che è la naturale conseguenza dell’attuale struttura dell’Eurolega. Il campo segnala da una parte il recupero di Amedeo Della Valle, dall’altra le turbolenze legate alla cacciata dell’allenatore Maldonado, sostituito ad interim da Victor Garcia per questa sera. Inoltre, la formazione di Las Palmas avrà tre assenze importanti, quelle di Clevin Hannah, Luke Fischer e Luke Nelson. Arbitrano l’incontro Robert Lottermoser, Elias Koromilas e Mehdi Difallah.

La palla a due di Olimpia-Milano-Gran Canaria verrà alzata alle ore 20:45 al Mediolanum Forum di Assago. OA Sport vi augura un buon divertimento per questa sera con la DIRETTA LIVE dell’incontro!

Credit: Ciamillo





 

CLICCA IL TASTO F5 DA DESKTOP O FAI REFRESH SUI TUOI DISPOSITIVI MOBILE PER AGGIORNARE LA PAGINA

Si chiude dunque qui la nostra DIRETTA LIVE per questa sera. Un saluto a tutti i lettori di OA Sport, oltre a un ringraziamento per averci seguito, e buon proseguimento di serata.

TOP SCORER – MILANO: James 26; GRAN CANARIA: Eriksson 17

Finisce l’incontro, terza sconfitta in casa in quest’Eurolega per Milano, e curiosamente è anche la terza sconfitta consecutiva. Passa un Gran Canaria che sta davvero uscendo con grinta da un brutto periodo.

86-94 Dopo una lotta furiosa sotto canestro, Oliver spara per Paulì che schiaccia rovesciato, 8 secondi alla fine, time out ma a questo punto non cambia nulla: il Gran Canaria espugna con merito, dopo aver giocato molto bene, il Mediolanum Forum.

Sbaglia l’aggiuntivo Cinciarini

86-92 Cinciarini al ferro, il canestro è buono, c’è anche il fallo, non è ancora detta l’ultima parola. 54″9 alla fine.

84-92 1/2 per Oliver

Sbagliano Oliver da una parte, Brooks dall’altra. 1’07” alla fine, c’è il fallo di Gudaitis su Oliver e c’è anche il time out della panchina milanese.

Un sottomano che esce incredibilmente, una tripla e un altro tiro da tre su cui non viene segnalato fallo: a James non riesce nulla in quest’azione, 1’43” alla fine e possesso Gran Canaria.

84-91 2/2 per Paulì

Quarto fallo di Cinciarini, quattro secondi passati. Liberi per Paulì.

84-89 1/2 James. 2’22” alla fine.

Liberi per James, saranno il numero 35 e 36 della serata Olimpia.

Si ricomincia con tre uomini a quota quattro falli per il Gran Canaria, il solo Bertans per Milano

83-89 2/2 Eriksson. Time out chiamato da Pianigiani.

Bertans tocca il gomito sinistro di Eriksson, liberi per lo svedese. 2’33” alla fine.

83-87 1/2 per Gudaitis, oggi capace di un 12/14 dalla linea della carità

Gudaitis, per l’ennesima volta nella partita, si va a prendere tiri liberi. Il quarto fallo è di Baez.

82-87 1/2 per Paulì. 3′ alla fine.

Fallo di Cinciarini su Paulì, che va in lunetta con due tiri liberi. Terzo fallo per il capitano di Milano.

82-86 2/2 per James.

James costringe Radicevic a commettere il quarto fallo. Lunetta per lui a 3’22” dalla fine.

80-86 Baez attacca molto bene Brooks, c’è il canestro del +6 per lui.

Bertans sbaglia da tre, ma Gudaitis guadagna il quattordicesimo rimbalzo in attacco e anche il fallo di Pasecniks: dal prossimo Milano andrà sempre in lunetta. Quarto fallo per il lettone, torna Balvin.

80-84 2/2 per l’ex Trento, poco più di 4 minuti alla fine

Liberi assegnati a Radicevic per fallo di Cinciarini

Fallo di James che evita conseguenze peggiori uscenti dalle mani di Paulì

80-82 Di nuovo tripla, Kuzminskas!

77-82 Eriksson risponde a James con la stessa moneta

77-79 E MIKE JAMES LA SPARA DA OTTO METRI, TORNA A CONTATTO MILANO

74-79 Andrea Cinciarini è in un momento spettacolare! Altra tripla per lui!

71-79 Rimbalzo in attacco di Tillie che riporta il Gran Canaria a una certa distanza

71-77 Paulì per Pasecniks, altra schiacciata

Si riprende con 6’56” da giocare

71-75 Cinciarini a segno, si butta dentro, carica il pubblico! Time out Garcia al Forum.

Cinciarini ruba un gran pallone, poi si innesca un certo caos in campo alla fine del quale Gudaitis guadagna il terzo fallo di squadra del Gran Canaria nel quarto

69-75 1/2 James. 7’21” alla fine

Fallo di Radicevic su James che trova due tiri liberi andando per il tiro

68-75 Parte verso il canestro e segna Strawberry

Spreca un’occasione Milano dopo l’air ball di Tillie da tre, il francese poi va a prendersi il fallo di Micov che abbassa il braccio quando il suo dirimpettaio stava perdendo la maniglia

68-73 Appoggio rovesciato di Gudaitis

66-73 Gran palla di Strawberry per Balvin, il risultato è scontato: schiacciata

66-71 A segno l’aggiuntivo

65-71 Vola dentro Andrea Cinciarini, segna e prende il fallo di Oliver: Milano è viva!

Si comincia con un errore per parte (Micov, Evans)

Milano comincia l’ultimo quarto con la palla in mano

TOP SCORER 3° QUARTO – MILANO: James 19; GRAN CANARIA: Eriksson 12

63-71 Tripla sulla sirena di Mike James! Esulta il Forum di Assago, Milano riesce in qualche modo a rimanere viva prima degli ultimi dieci minuti.

60-71 1/2 per Oliver

Fallo francamente evitabile di Burns su Oliver, altri tiri liberi. 7″2 ai due minuti di pausa tra gli ultimi due quarti.

60-70 Altro 2/2 per Gudaitis

Baez commette fallo prima dell’azione di tiro di Gudaitis, niente 2+1, ma due liberi per li lituano. Proteste del pubblico presente al Forum. 21″8 a fine terzo quarto.

58-70 2/2 per Gudaitis

Baez manda a tirare dalla linea della carità Gudaitis (49″ a fine terzo quarto)

56-70 1/2 per Baez, massimo vantaggio ancora per il Gran Canaria

Fallo a rimbalzo di Gudaitis, è il terzo per lui, tiri liberi per Baez. 1′ alla fine del periodo.

56-69 2/2 per lui, 1’13” all’ultimo mini-intervallo

Fallo di Micov su Pasecniks, giro in lunetta per il lettone

56-67 1/2 Gudaitis, 1’25” a fine quarto

Gudaitis duella con Pasecniks, il fallo c’è, i liberi anche.

55-67 Oliver spara un’altra tripla

Bertans provoca l’esaurimento del bonus con un fallo su Evans, giunto prima di un’azione di tiro che avrebbe ridato il +11 alla formazione isolana.

55-64 2/2 per Bertans. 2’23” a fine terzo quarto

Bertans trova un altro viaggio dalla linea della carità, in precedenza c’era stata una bella stoppata di Gudaitis

53-64 Perde una rotazione difensiva Milano, il Gran Canaria crea circolazione e trova Tillie dall’angolo: tripla.

53-61 2/2 Brooks

Eriksson manda in lunetta Brooks (bonus esaurito)

Mucchio selvaggio sotto il canestro verso il quale attacca Milano, alla fine il fallo è di Brooks. Situazione difficilissima, la più complessa dell’annata europea, per l’Olimpia.

Time out televisivo con 4’22” da giocare nel corso del terzo quarto

51-61 Eriksson segna il libero, poi Tillie firma il +10 Gran Canaria

Fallo tecnico a Gudaitis che ha protestato per un pallone da lui non toccato nella lotta a rimbalzo, ma non secondo gli arbitri: troppo veementi le proteste. C’è da dire che da ambo le parti gli arbitri non stanno azzeccando più di una chiamata.

Blocco irregolare di Balvin che salva Milano dalla tripla di Eriksson, sarebbe stato +10 Gran Canaria con 6′ nel terzo periodo

51-58 Dentro l’aggiuntivo. Per Tarczewski è il terzo fallo.

51-57 Baez ringrazia una palla con gambe e braccia, segna, subisce fallo da Tarczewski e va in lunetta per il tiro libero aggiuntivo

51-55 Tripla di Bertans, ormai è un elastico continuo tra le due squadre

48-55 Partenza di Rabaseda contro Bertans

48-53 2/2 per Jamems, 7′ circa alla fine del terzo periodo

Liberi per Mike James, il fallo è di Radicevic

46-53 Canestro clamoroso di Eriksson, da nove metri

46-50 Assist stranissimo, per non dire fortunoso, di Micov per Brooks: Milano non è in una gran serata, ma non molla

43-50 Altri due punti in contropiede dalla media per Radicevic

43-48 Tripla da parecchio lontano di James

Primo possesso del terzo quarto per il Gran Canaria

Sta per iniziare il terzo quarto tra Olimpia Milano e Gran Canaria.

Dagli altri campi, intanto, arriva l’inatteso successo del Buducnost sul Barcellona per 67-64, la vittoria del Maccabi Tel Aviv sul campo del Darussafaka per 71-73 e l’affermazione dello Zalgiris Kaunas sull’Olympiacos per 83-75

TOP SCORER 2° QUARTO – MILANO: James 11; GRAN CANARIA: Eriksson, Balvin ed Evans 8

Finisce senza altri canestri il secondo quarto, col Gran Canaria avanti 40-48 al Mediolanum Forum.

40-48 A segno l’aggiuntivo

40-47 Ingenuità di Bertans che regala, oltre al canestro, il libero aggiuntivo a Eriksson. 38″2 all’intervallo.

40-45 Gran giocata di Rabaseda per Baez, che poi trova un semigancio tecnicamente ineccepibile

Oliver alza la palla per Pasecniks, il lettone trova il fallo di Tarczewski. 1’11” a fine quarto, rimessa Gran Canaria.

40-43 Grandissima finta di James, che lascia Micov tutto solo dall’arco: è tripla ed è anche time out di Garcia con meno di due minuti all’intervallo lungo (1’49” per la precisione)

37-43 1/2 per Bertans

Guadagna liberi Bertans, il fallo è di Strawberry

36-43 Radicevic a segno dopo esser stato lasciato solo dalla media

36-41 Slalom di James in mezzo all’area pitturata

34-41 Brutta persa di Milano, Rabaseda ringrazia, corre e segna

34-39 Aggiuntivo a segno per lui. 3’46” all’intervallo

34-38 Rabaseda prende la linea di fondo, serve Pasecniks che segna e subisce il fallo.

34-36 Trova un gran canestro con equilibrio difficile Bertans

32-36 E ancora una tripla di Evans, letteralmente col fuoco acceso dentro in questi minuti

32-33 Momento di basket caotico, alla fine segna Gudaitis da sotto. -1 Milano.

30-33 Gran cosa di James che parte da oltre l’arco, penetra e scarica per Bertans: tripla!

Balvin commette il fallo che esaurisce il bonus del Gran Canaria a 5’52” dall’intervallo.

27-33 Persa di Milano, Paulì costruisce, Evans spara da tre. Prova la fuga il Gran Canaria.

27-30 Numero di Evans in contropiede, prende un pallone difficilissimo lanciato da Paulì e lo appoggia a canestro. Time out Pianigiani con 6’30” nel secondo quarto.

27-28 Paulì dal fondo per Balvin, inevitabile la schiacciata

27-26 2/2 per James.

James attacca Paulì, c’è il fallo di quest’ultimo con annessi liberi per il milanese.

25-26 A segno il libero di James.

Fallo tecnico contro Victor Garcia, libero per Mike James e possesso Milano (in realtà Garcia non aveva tutti i torti nella sua protesta, visto che Gudaitis ha giocato il pallone col piede destro in modo apparso a molti volontario)

24-26 Rimbalzo in attacco di Oliver che segna anche un canestro non semplice. Vantaggio Gran Canaria per la prima volta dal primo possesso della partita.

24-24 Uso efficace della linea di fondo da parte di Paulì

24-22 Ancora un 2/2 per Gudaitis

Altri due liberi per Gudaitis, fallo sul tiro a rimbalzo in attacco di Balvin. Poco prima Paulì aveva stoppato Jerrells

22-22 Tillie sbaglia l’appoggio, Balvin raccoglie e deposita facilmente

Inizia il secondo quarto

TOP SCORER 1° QUARTO – MILANO: James 6; GRAN CANARIA: Tillie, Eriksson 5

22-20 Kuzminskas firma il buzzer dal rimorchio centrale, il primo quarto finisce con Milano avanti!

20-20 Tripla da otto metri di Eriksson, che ringrazia per esser rimasto totalmente solo. 21″1 alla fine del quarto, un paio di cambi prima dell’ultima azione di Milano

20-17 2/2 per Gudaitis

Liberi per Gudaitis a causa del fallo di Tillie sull’azione di contropiede di Milano. 39″7 da giocare nel quarto

18-17 Tripla di Tillie, Gran Canaria a -1 con 80 secondi da giocare nel primo quarto

18-14 Canestro non semplice di Paulì che prende anche il fallo di Gudaitis, ma sbaglia il libero aggiuntivo

18-12 2/2 per Gudaitis

Fallo duro di Eriksson su Gudaitis sotto canestro, c’è la lunetta per il lituano e l’esaurimento del bonus per il Gran Canaria. Secondo fallo per lo svedese.

16-12 Appoggia a canestro Eriksson

16-10 Bel canestro dal centro del pitturato per Tillie

16-8 2/2 per Brooks

Brooks tenta un’inchiodata potentissima, non gli riesce ma guadagna il fallo di Eriksson e i tiri liberi

Uscito dal campo Tarczewski dopo aver rimediato una botta al naso. 4’01” alla fine del primo quarto

14-8 Mike James inizia a mostrare qualche leggero segnale di onnipotenza

12-8 Cambia l’uomo da 219 cm, non il risultato: segna Pasecniks

12-6 James scarica nell’angolo per Micov: tripla!

9-6 Buona penetrazione di Radicevic

9-4 Brooks salta Balvin, serve Tarczewski, c’è la schiacciata, c’è il time out chiamato da Garcia! 6’44” alla fine del primo quarto.

7-4 Dopo un minuto senza canestri James va fino in fondo. 7’10” alla fine del primo quarto

5-4 Arresto dalla media verso la linea di fondo per James, palla che fa due giri sul ferro ed entra

3-4 Balvin usa tutti i suoi 219 cm dalla media distanza

3-2 1/2 per Tarczewski

Vola in contropiede Tarczewski, guadagna il fallo di Baez e i liberi

2-2 Bella palla di Micov per Brooks che schiaccia

0-2 Alzata di Radicevic per Balvin

Primo possesso Gran Canaria

20:44 Suona la Devotion. Tra poco la palla a due!

20:43 QUINTETTI – GRAN CANARIA: Radicevic Rabaseda Strawberry Balvin Baez. MILANO: James Bertans Micov Brooks Tarczewski

20:40 In corso la presentazione delle due squadra, poi sarà fase finale del riscaldamento ed inno dell’Eurolega, l’ormai celebre Devotion.

20:35 Mancano dieci minuti alla palla a due della prima di 15 partite che l’Olimpia dovrà giocare in 39 giorni, in un tour de force non esattamente di secondo piano.

20:30 Rientri e assenze oggi: i rientri sono di Milano, nello specifico Amedeo Della Valle; le assenze (Nedovic a parte) sono del Gran Canaria, con Hannah, Fischer e Nelson.

20:25 Ci sono altre quattro partite in programma oggi: Darussafaka-Maccabi Tel Aviv, Buducnost-Barcellona, Zalgiris Kaunas-Olympiacos, Bayern Monaco-Khimki Mosca.

20:20 Milano viene da due sconfitte in trasferta, quelle di Barcellona e di Kaunas, mentre il Gran Canaria ha sorpreso il Darussafaka in Turchia. Questo, però, non è servito a salvare la panchina a Salva Maldonado, al posto del quale oggi c’è, ad interim, Victor Garcia.

20:15 Buonasera e bentrovati a questa DIRETTA LIVE dell’undicesima giornata dell’Eurolega 2018-2019. Di fronte l’Olimpia A|X Armani Exchange Milano e l’Herbalife Gran Canaria.

Lascia un commento

scroll to top