eSports: EnD Gaming vincono il campionato nazionale Rainbow Six: Siege


Uno dei formati più importanti per la scena eSport italiana è sicuramente l’ESL Vodafone Championship. Le squadre a partecipare sono state tantissime (distribuite tra LoL, CS:GO, Clash Royale e Rainbow Six: Siege) e tra queste c’erano gli indiscussi EnD GamingEnD è un team competitivo che ormai la fa da padrona in Italia: grazie alla sua forza e tattica si è guadagnato il titolo nazionale di Rainbow Six: Siege più di una volta. Anche quest’anno ha combattuto e non ha voluto saperne di mollare quel trofeo!

EnD Gaming = Italia di Rainbow Six

Non possiamo nemmeno avere il tempo di festeggiare per la scena competitiva degli Overwatch Contenders che già dobbiamo incoronare i campioni di Rainbow Six. Infatti, gli EnD Gaming e gli Outplayed si sono dati battaglia per il primo posto all’ESL Vodafone Championship, ma solo una squadra ha prevalso sull’altra. Ovviamente è stato uno scontro molto combattuto, ma alla fine sono stati gli EnD a mettere le mani sulla coppa e a tenersi il titolo ancora una volta.

Gli EnD, infatti, si sono confermati per il terzo anno consecutivo come campioni nazionali del titolo sparatutto di Ubisoft, non lasciando alcuna speranza per gli avversari. Una cosa piuttosto interessante è che un loro ex membro, Manuel “Sloppy” Malfer, giocava per gli Outplayed e ha avuto una performance davvero sensazionale, carryando praticamente tutto il team da solo. Purtroppo, come ogni gioco di squadra, il singolo non può vincere, e quindi gli Outplayed si sono visti sconfitti proprio a un passo dal loro sogno.

 

A CURA DEI NOSTRI PARTNER DI ITALIA ESPORTS. CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Shutterstock

Lascia un commento

scroll to top