Curling, Europei 2018: un’Italia già in semifinale viene sconfitta dalla Russia nell’ultima sfida della prima fase

L’Italia, già qualificata alle semifinali, è stata sconfitta nell’ultima partita della prima fase degli Europei maschili di curling dalla Russia per 10-6. Come detto un ko indolore per Retornaz e compagni, che chiudono al terzo posto ed oggi pomeriggio (dalle ore 18.00) sfideranno la Scozia per un posto nella finalissima della manifestazione continentale.

Contro la Russia gli azzurri cominciano malissimo e dopo tre end si trovano già sotto per 5-0, con i russi che ottengono addirittura tre punti nel terzo end. Sembra una partita praticamente finita ed invece arriva la reazione dell’Italia, che le quarto end accorcia le distanze con ben quattro punti e si porta sul 5-4.

I nostri avversari si riportano sul +2, ma nel sesto end gli azzurri trovano altri due punti e riescono a pareggiare. E’ una partita nella quale la Russia ha sicuramente più motivazioni, perchè sa di giocarsi la salvezza, e diventa decisivo l’ottavo end dove Vaskov e compagni conquistano tre punti e si portano sul 9-6. Il successivo punto per il 10-6 mette fine alla contesa prima del decimo end.

Adesso per l’Italia ci sarà la semifinale contro la Scozia, mentre nell’altro match che vale un posto per la finale si sfideranno Svezia e Germania. La curiosità vuole che proprio queste due nazionali si sono affrontate questa mattina e c’è stata una netta vittoria degli svedesi per 8-2. I tedeschi si sono comunque qualificati per la semifinale, vista la contemporanea sconfitta della Norvegia per 8-7 contro la Svizzera. A retrocedere in Serie B sono state Finlandia e Polonia.

 





 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: WCF

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Europei curling 2018

ultimo aggiornamento: 22-11-2018


Lascia un commento

Sci di fondo, Coppa del Mondo sprint 2019: che battaglia tra Pellegrino e Klaebo ma gli outsider non mancano

F1, UFFICIALE: Robert Kubica correrà con la Williams a partire dal Mondiale 2019