Tennistavolo, Qualificazioni Europei a squadre femminili 2019: Italia-Olanda 0-3. Si complica il cammino delle azzurre

Niente da fare nella gara delle qualificazioni agli Europei a squadre femminili 2019 di tennistavolo: Olanda troppo forte, Italia chiamata ad un’impresa sportiva complicata dallo stato d’animo con cui le azzurre sono arrivate alla sfida. La notizia della morte della moglie del coach dell’Italia Maurizio Gatti ha scosso l’ambiente della nostra selezione a poche ore dalla gara contro le avversarie, brave poi ad imporsi per 0-3, complicando il cammino italiano verso la rassegna continentale del prossimo anno.

Di seguito i risultati delle sfide odierne:

Italia-Olanda 0-3
Giorgia Piccolin-Britt Eerland 1-3 (10-12, 8-11, 11-4, 10-12)
Chiara Colantoni-Li Jie 0-3 (6-11, 5-11, 5-11)
Veronica Mosconi-Kim Vermaas 1-3 (11-8, 8-11, 8-11, 4-11)

Di seguito tutti i risultati del raggruppamento e la classifica.

Gruppo A
Risultati
27 febbraio 2018: Olanda-Italia 3-2
27 marzo 2018: Croazia-Olanda 2-3
22 maggio 2018: Italia-Croazia 2-3
2 ottobre 2018: Italia-Olanda 0-3
20 novembre 2018: Olanda-Croazia
4 dicembre 2018: Croazia-Italia

Classifica
Olanda 3 vittorie
Croazia 1 vittoria
Italia 0 vittorie





Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: FITET

roberto.santangelo@oasport.it

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

F1, Mondiali 2018: La Ferrari con meno potenza in Russia. Colpa di un sensore?

Hockey ghiaccio: Bolzano vince ad Innsbruck in EBEL, Milano cade a Lustenau in Alps League