Pentathlon, Olimpiadi Giovanili Buenos Aires 2018: nella staffetta mista Alice Rinaudo quarta e Giorgio Malan dodicesimo dopo il ranking round di scherma


Iniziata la staffetta mista ed oggi è stata la volta del ranking round di scherma per quanto concerne il pentathlon moderno alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires: in Argentina Alice Rinaudo, in coppia con il lituano Aivaras Kazlas, è giunta quarta, mentre Giorgio Malan, in coppia con la transalpina Emma Riff, si è classificato dodicesimo, ma è leggermente staccato dalle posizioni di vertice.

L’azzurrino infatti ha messo a segno 11 stoccate e ne ha subite altrettante, mentre la francese ha vinto 10 assalti e nel ha persi 12, per un totale di 200 punti, invece la nostra rappresentante ha messo a segno 16 stoccate subendone soltanto 6, mentre il lituano ha vinto 13 assalti e ne ha persi 9, per un totale di 240 lunghezze.

In testa la cinese Gu Yewen e l’egiziano Ahmed Elgendy, a quota 260, davanti all’iberica Laura Heredia ed al polacco Kamil Kasperczak, secondi con 250, mentre il podio virtuale è completato dall’egiziana Salma Abdelmaksoud e dall’argentino Franco Serrano, terzi con 245.

Domani in programma il nuoto, il bonus round di scherma ed il laser run.





Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: FIPM

roberto.santangelo@oasport.it

Lascia un commento

scroll to top