Canottaggio, Olimpiadi Giovanili 2018: il due senza femminile chiude al quinto posto. Oro alla Grecia


Niente bis di medaglie per l’Italia del canottaggio alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires: il due senza femminile di Vittoria Tonoli (Garda Salò) e Khadija Alajdi Ed Idrissi (CUS Torino) non è riuscito ad emulare le gesta dei compagni di squadra ed ha chiuso la rassegna al quinto posto, dopo aver vinto la Finale B. Oro alla Grecia davanti a Repubblica Ceca e Romania.

In Finale A  le elleniche hanno chiuso in 1’40″00, precedendo le ceche di appena 0″09 e le romene di 0″29, mentre è rimasta ai piedi del podio la Cina, con 5″85 di ritardo. Le azzurrine nella finale di consolazione hanno vinto in 1’41″47, precedendo la Lituania di 0″66, l’Olanda di 2″89 e la Croazia di 4″10.

In semifinale l’Italia aveva chiuso al quarto posto in 1’43″28, a 3″85 dalla Grecia, che aveva vinto in 1’39″43 precedendo di 0″15 la Cina e di 0″36 l’Olanda. Dalla prima semifinale erano invece passate in Finale A la Repubblica Ceca, vincitrice in 1’40″62 e la Romania, seconda a 0″71, mentre non ce l’avevano fatta la Lituania, terza a 3″48 e la Croazia, quarta a 4″24.





Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Canottaggio.org

roberto.santangelo@oasport.it

Lascia un commento

scroll to top