Arrampicata sportiva, Olimpiadi Giovanili 2018: Filip Schenk quarto a un passo dalle medaglie, doppietta giapponese


L’Italia non è riuscita a conquistare una medaglia nell’arrampicata sportiva alle Olimpiadi Giovanili 2018 in corso di svolgimento a Buenos Aires (Argentina). Filip Schenk, già Campione del Mondo di categoria nel boulder, si è dovuto accontentare della quarta posizione nella combinata, format che debutterà anche alle Olimpiadi di Tokyo 2020. L’altoatesino ha completato la propria fatica con 32 punti, a due lunghezze dal terzo gradino del podio occupato dal francese Sam Avezou: l’azzurrino aveva incominciato con un quarto posto nello speed, poi era stato secondo nel boulder ma il quarto posto conclusivo nel lead non gli ha permesso di lottare per le medaglie. Doppietta giapponese grazie a Keita Dohi (6) e Shuta Tanaka (18).





Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

scroll to top