Tiro a segno, Mondiali Changwon 2018: nella carabina tre posizioni vince il polacco Tomasz Bartnik

Assegnate altre quattro carte olimpiche ai Mondiali di tiro a segno in corso in Corea del Sud: a Changwon è andata in scena la finale della carabina tre posizioni maschile, che ha visto il successo del polacco Tomasz Bartnik davanti al croato Petar Gorsa ed allo statunitense Michael McPhail. Pass olimpico anche per la Norvegia, grazie al quarto posto di Henrik Larsen.

Oro e titolo iridato al polacco Tomasz Bartnik che ha chiuso a quota 460.4, contro i 457.4 del croato Petar Gorsa. Eliminato in terza posizione ad un colpo dal termine lo statunitense Michael McPhail, con 446.9. Quarta piazza (e carta olimpica per la sua federazione) per il norvegese Henrik Larsen, fuori a quota 437.0.

Beffati i due cinesi in finale: quinto Yang Haoran con lo score di 427.4, sesto Hui Zicheng, a quota 416.4. I primi a salutare la compagnia in finale erano stati il bielorusso Vitali Bubnovich, settimo con 401.4, e l’australiano Dane Sampson, ottavo con il punteggio di 401.0.

Fuori nelle eliminatorie i due azzurri che avevano superato la prima scrematura di ieri: Marco De Nicolo si classifica 25° con 1173, mentre Lorenzo Bacci è addirittura 60° ed ultimo con 1152.





Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: ISSF Voice 2 Media

roberto.santangelo@oasport.it

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Lorenzo Bacci Marco De Nicolo Mondiali tiro a segno 2018

ultimo aggiornamento: 07-09-2018


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

US Open 2018: ciclone Serena Wiliams, è in finale! Spazzata via Anastasija Sevastova

Hockey ghiaccio, Champions League 2019: storico HC Bolzano! Helsinki piegata ai rigori. Terzo successo consecutivo per gli altoatesini