Tennistavolo, Europei individuali Alicante 2018: altri tre azzurri al main draw in singolare. Agli ottavi del misto Niagol Stoyanov e Giorgia Piccolin



Si conclude con alterne fortune per gli azzurri la seconda giornata degli Europei individuali di tennistavolo in corso ad Alicante, in Spagna: altri tre azzurri, oltre a Debora Vivarelli, accedono al tabellone principale, mentre due restano fuori. Nei tabelloni di doppio ancora in gara una coppia italiana in ciascun torneo, con Niagol Stoyanov e Debora Vivarelli già agli ottavi nel misto.

Nel singolare maschile Leonardo Mutti ha battuto per 4-0 (11-3, 11-5, 11-5, 11-5) nell’ultima gara del girone l’azero Sanan Aliyev ed è passato al preliminary round, dove però ha perso per 0-4 (8-11, 8-11, 9-11, 8-11) contro lo spagnolo Jesus Cantero. Mihai Bobocica ha perso l’ultima gara del girone contro il danese Tobias Rasmussen per 3-4 (11-13, 8-11, 11-3, 12-10, 11-6, 4-11, 7-11), ma poi agli spareggi ha superato l’altro danese Michael Maze per 4-1 (11-4, 12-10, 11-6, 7-11, 11-6). Identico percorso per Niagol Stoyanov, superato nel girone dal polacco Marek Badowski per 3-4 (11-13, 10-12, 11-8, 11-3, 9-11, 11-8, 10-12), ma poi ha vinto contro il magiaro Bence Majoros per 4-2 ((11-9, 11-8, 5-11, 3-11, 13-11, 11-4). Domani nei trentaduesimi del tabellone principale Niagol Stoyanov incrocerà l’ucraino Lei Kou, numero 11, mentre Mihai Bobocica incontrerà il numero 9, il bielorusso Vladimir Samsonov.

Loading...
Loading...

Nel singolare femminile Giorgia Piccolin, numero uno del tabellone cadetto, è stata eliminata nella fase a gironi, battuta per 0-4 (6-11, 5-11, 7-11, 10-12) dalla francese Oceane Guisnel, mentre Jamila Laurenti ha battuto nel girone per 4-1 (11-6, 11-4, 6-11, 11-5, 11-3) la croata Petra Petek, e poi nello spareggio ha superato per 4-0 (11-5, 11-7, 11-4, 11-7) la lusitana Leila Oliveira. Domani nei trentaduesimi del singolare femminile Debora Vivarelli, testa di serie numero 32, se la vedrà con l’inglese Ho Tin-Tin, mentre Jamila Laurenti se la vedrà con la lusitana Yu Fu, testa di serie numero 7.

Nel doppio maschile Mihai Bobocica e Leonardo Mutti hanno superato nelle qualificazioni per 3-0 (11-9, 11-9, 11-4) gli slovacchi Samuel Novota e Alexander Valuch, mentre Niagol Stoyanov e Marco Rech Daldosso sono stati battuti per 0-3 (9-11, 11-13, 8-11) dallo svizzero Lionel Weber e dal croato Filip Cipin. Domani, nei sedicesimi, Mihai Bobocica e Leonardo Mutti sfideranno gli svedesi Mattias Falck e Kristian Karlsson, coppia testa di serie numero 2.

Nel doppio femminile Giorgia Piccolin e Chiara Colantoni, hanno battuto nelle qualificazioni per 3-2 (8-11, 11-8, 11-6, 7-11, 11-8) le lusitane Leila Oliveira e Celia Silva, mentre Debora Vivarelli e Jamila Laurenti sono state battute per 2-3 (8-11, 11-3, 11-7, 10-12, 8-11) dalle lussemburghesi Danielle Konsbruck e Sarah Meyer. Domani, nei sedicesimi, Giorgia Piccolin e Chiara Colantoni incontreranno le lussemburghesi Ni Xia Lian e Sarah De Nutte, coppia testa di serie numero 3.

Nel doppio misto Niagol Stoyanov e Giorgia Piccolin hanno superato nelle qualificazioni per 3-1 (12-10, 8-11, 11-9, 13-11) i belgi Robin Devos e Margo Degraef, mentre Mihai Bobocica e Debora Vivarelli hanno battuto per 3-2 (6-11, 9-11, 12-10, 11-2, 11-7) i bielorussi Aliaksandr Khanin e Katsiaryna Baravok. Nei sedicesimi Niagol Stoyanov e Giorgia Piccolin hanno battuto per 3-2 (3-11, 11-8, 11-6, 14-16, 12-10) i polacchi Jakub Dyjas e Natalia Partyka, coppia testa di serie numero 12, mentre Mihai Bobocica e Debora Vivarelli sono stati superati per 1-3 (8-11, 6-11, 11-8, 9-11) dagli iberici Alvaro Robles e Galia Dvorak. Domani Niagol Stoyanov e Giorgia Piccolin incontreranno negli ottavi di finale gli slovacchi Lubomir Pistej e Barbora Balazova, coppia testa di serie numero 7.





Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: FITET

roberto.santangelo@oasport.it

Loading...

Lascia un commento

scroll to top