Motomondiale: Enea Bastianini correrà in Moto2 nel 2019 con l’Italtrans Racing Team. Siglato un accordo biennale

BASTIANINI_@FOTOCATTAGNI-1-3.jpg

Enea Bastianini sarà un nuovo pilota dell’Italtrans Racing Team, nel Mondiale 2019 di Moto2, ed affiancherà Andrea Locatelli nel prossimo campionato. La notizia era stata già ufficializzata nel corso del GP di Misano e oggi, come riporta Sky Sport, sono arrivate anche le prime dichiarazioni entusiastiche del pilota romagnolo che si è detto molto contento per questo cambiamento e la prossima avventura.

l capotecnico del team, Giovanni Sandi, aveva espresso, poi, con soddisfazione la volontà di investire nei giovani centauri del Bel Paese: “Abbiamo deciso di rinnovare la fiducia ad Andrea Locatelli: era importante lavorare ancora insieme per dare continuità al suo progetto di crescita e sviluppo. Sono convinto che l’anno prossimo riusciremo a concretizzare ancora di più i risultati. Bastianini sta dimostrando di essere un campione in Moto3 e penso potrà fare molto bene anche in Moto2 insieme a noi nei prossimi due anni. Siamo contenti di investire sui giovani con una visione a lungo termine”, le parole di Sandi (fonte: motograndprix.motorionline.com)

A rimanere senza moto, almeno per il momento, è Mattia Pasini ma stando ad alcune indiscrezioni di gpone.com il “Paso” potrebbe essere il prescelto per entrare nel Team MV Agusta e prendere il posto di Romano Fenati nel Mondiale della media cilindrata dell’anno venturo. Vedremo.

 

 





 

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

FOTOCATTAGNI

Lascia un commento

scroll to top