GP Montreal 2018: Michael Matthews centra la doppietta! Sonny Colbrelli ottimo secondo


Si è chiuso il week-end delle classiche World Tour in terra canadese. Dopo il GP Quebec, oggi è andato in scena il GP Montreal, giunto alla nona edizione: percorso che si è snodato sul circuito attorno all’Università di Montréal, con 16 giri da 12,2 km, per un totale di 195,2 km. A trionfare è uno strepitoso Michael Matthews: l’australiano centra la clamorosa doppietta, bissando ciò che aveva fatto il connazionale Simon Gerrans nel 2014. Beffa per Sonny Colbrelli: gara strepitosa per l’azzurro che non è riuscito a trionfare, sorpassato proprio sul colpo di reni.

Il transalpino, campione del mondo under 23, Benoît Cosnefroy ha provato ad anticipare la volata, ma le squadre dei velocisti hanno gestito al meglio la situazione. Ad approcciare davanti la volata è stata la Bahrain-Merida, con un super Matej Mohoric a lavorare per Sonny Colbrelli. Ultimi 500 metri con il bresciano davanti, alle spalle di Michael Valgren (Astana), che ha lanciato lo sprint. Sprint lunghissimo, con l’azzurro che ha retto nel testa a testa con Matthews, ma proprio negli ultimi 30 metri l’oceanico è riuscito a balzare davanti. A completare il podio il campione olimpico Greg Van Avermaet (BMC), mai in lotta per la vittoria.





gianluca.bruno@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: © Team Sunweb

Lascia un commento

scroll to top