Canoa slalom, Finali Coppa del Mondo La Seu d’Urgell 2018: Giovanni De Gennaro in trionfo! Discesa perfetta dell’azzurro nel K1


Arriva finalmente il grande acuto per l’Italia nella Coppa del Mondo di canoa slalom. Alle Finali di La Seu d’Urgell (Spagna) Giovanni De Gennaro trionfa nel K1, grazie ad una discesa perfetta. Il 26enne bresciano conquista così la terza vittoria in Coppa del Mondo, dopo quelle di Ivrea 2016 e Markkleeberg 2017. Si tratta anche del primo successo azzurro in questa stagione, dopo il terzo posto di Stefanie Horn a Cracovia.

De Gennaro ha realizzato una prova impeccabile in finale, chiudendo senza penalità in 93.28. Un grande tempo con cui l’azzurro riesce a battere per 59 centesimi l’australiano Lucien Delfour. Più staccato in terza posizione il ceco Jiri Prskavec a 2.34, che si assicura comunque la vittoria della generale. L’atleta bresciano si è espresso al meglio nell’atto conclusivo dopo le buone prove in batteria, con un settimo posto, e in semifinale, passato con il nono tempo. Un risultato che può quindi dare grande morale a De Gennaro in vista dei Mondiali di Rio de Janeiro, in cui andrà alla caccia della prima medaglia iridata individuale. Eliminato invece in semifinale Zeno Ivaldi, che salta la seconda porta e compromette così la sua gara, chiusa in 37ma posizione.

Nel C1 femminile l’australiana Jessica Fox completa il domino stagionale, conquistando la quinta vittoria e alzando così la Coppa. La 24enne si è imposta in finale con il tempo 111.14 davanti alla britannica Mallory Franklin, distanziata di 1.04. Sul terzo gradino del podio troviamo invece l’austriaca Nadine Weratschnig a 3.58. Eliminate in semifinale le due azzurre in gara: Elena Borghi 21ma e Chiara Sabattini 24ma.

CLICCA QUI PER TUTTI GLI ARTICOLI SULLA CANOA

 





 

alessandro.farina@oasport.it

Twitter: @Alefarina18

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Pier Colombo

Lascia un commento

scroll to top