Basket, Champions League 2018-2019: Cantù cade tra le mura amiche contro Anversa per 76-84. Domenica serve la rimonta per qualificarsi

Shaheed-Davis-Cantù-Ciamillo.jpg

Shaheed Davis Qualification round 2 BCL Basketball Champions League 2018/2019 Cantù - Antwerp Desio, 25/09/2018 Foto Silvia Fassi / Ciamillo-Castoria


Nell’incontro di andata del secondo round preliminare di Champions League 2018-2019 di basket, la Red October Cantù viene sconfitta in casa col punteggio di 76-84 contro i Telenet Giants Anversa, vice-campioni di Belgio. Non bastano i soliti Frank Gaines e Gerry Blakes, autori rispettivamente di 23 e 17 punti. Per poter accedere alla regular season della competizione a livello continentale i brianzoli devono compiere il colpaccio in trasferta domenica 30 settembre, ottenendo un successo con uno scarto di almeno 9 lunghezze.

Formazione lombarda in netto vantaggio al termine del primo quarto dopo aver dominato dal settimo giro di lancetta in poi (22-13) grazie allo scatenato Frank Gaines. Dopo soli quindici minuti il match sembrava già direzionato a favore di Cantù, invece a pochi secondi dalla sirena gli avversari si riportavano in vantaggio per 42-40, dopo aver agguantato precedentemente per qualche istante il pareggio (a 1:45 prima dell’intervallo).

Nella seconda metà di gara il quintetto belga riusciva a gestire il margine in positivo nonostante le triple di Jonathan Tavernari e Gerry Blakes dall’altra metà campo. Nel momento peggiore dei padroni di casa, sotto di nove lunghezze, la schiacciata di Ike Udanoh e un libero di Gaines riaccendevano le speranze in vista degli ultimi dieci minuti di gioco, portando il punteggio sul 55-61 alla fine del terzo periodo. La reazione del club canturino avveniva proprio a metà dell’ultima frazione, piazzando un break di 9-0 e passando momentaneamente in vantaggio (70-69). Tuttavia, ad un minuto effettivo alla conclusione dell’incontro la coppia rivale Paris Lee e Hans Vanwjin (entrambi con 16 punti al referto) zittiva il PalaDesio. Invano il tentativo di rimonta di Cantù negli ultimi 35 secondi, la partita terminava col risultato definitivo di 76-84. Top scorer nelle fila di Anversa Jae’Sean Tate (18 punti).

RED OCTOBER CANTU’ – TELENET GIANTS ANVERSA 76-84

Cantù: Gaines 23, Mitchell 10, Calhoun 4, Blakes 17, Udanoh 8, Baparape n.e., Parrillo, Davis 8, Tassone, Pappalardo n.e., Quaglia, Tavernari 6.

Anversa: Lee 16, Donkor, Tate 18, Bleijenbergh n.e., Vanwjin 16, Sanders 13, Schoepen, Gielen n.e., Akyazili n.e., Bako 8, Dudzinski 10, Kalinoski 3.





CLICCA QUI PER TUTTE LE NEWS SUL BASKET

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

luca.montanari@oasport.it

Credit: Ciamillo

Lascia un commento

scroll to top