F1, Mondiale 2018: Kimi Raikkonen merita il rinnovo in Ferrari? Nelle ultime cinque gare il finlandese sempre a podio

Raikkonen-Fotocattagni.jpg

Manca una settimana al ritorno del Mondiale di Formula Uno 2018 e lo scenario sarà quello di Spa-Francorchamps (Belgio), uno dei tracciati preferiti dal pilota della Ferrari Kimi Raikkonen, sul quale ha ottenuto l’ultima vittoria con la Rossa nel 2009. Parliamo di una vita fa e il finlandese correrà sulla pista delle Ardenne con la convinzione di far bene, visti gli ultimi risultati.

Il nordico, infatti, vanta 17 punti in più rispetto alla stagione scorsa, nonostante due ritiri (non frutto di proprie responsabilità). A podio sempre nelle ultime cinque gare, Kimi ha risposto a chi metteva in discussione la propria permanenza in Ferrari, guardando al 2019. Le voci su un possibile arrivo del pilota dell’Alfa Romeo-Sauber Charles Leclerc si erano fatte insistenti ma il campione del mondo del 2007 senza alzare la voce, come sempre, ma facendo parlare i risultati in pista ha detto chiaramente che nonostante le 38 primavere lui può dare ancora molto.

A questo punto, il rinnovo dell’accordo con la scuderia di Maranello è cosa altamente probabile e l’ufficialità si avrà verosimilmente a Monza (nella settimana successiva al round di Spa). Nel frattempo, a Kimi non resta che spingere nel prossimo weekend per dare il suo solito contribuito e chissà, magari, provare ad interrompere il digiuno di successi con il Cavallino Rampante proprio nell’amata Spa. Il circuito delle Ardenne, con i suoi 7.004 km, sarà una sfida per i piloti e le vetture nel suo mix tra rettilinei e curve ad alta velocità di percorrenza. Caratteristiche particolari che richiederanno degli aggiornamenti ad hoc sulle monoposto, per massimizzare la prestazione. In questo senso la Rossa è intenzionata a presentarsi con alcuni update sostanziali per lanciare il guanto di sfida alle Frecce d’Argento e recuperare il terreno perso.

Le possibilità, dunque, per regalarsi qualcosa di bello ci sono e per dare ancora una volta dimostrazione che il finlandese, mai troppo loquace, vuol poi sorridere sul podio la domenica.

 





 

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

FOTOCATTAGNI

Lascia un commento

scroll to top