Canoa slalom, Coppa del Mondo 2018: sei azzurri vanno in semifinale, buona prova di Stefanie Horn


Sei azzurri approdano alle semifinali nella Coppa del Mondo di canoa slalom a Tacen (Slovenia). Buon avvio quindi dell’Italia in questa quarta tappa stagionale, con delle prestazioni convincenti nelle batterie. Andiamo quindi a scoprire tutti i risultati odierni.

Nel kayak bella gara di Stefanie Horn, che chiude in quarta posizione la prima run. L’azzurra ha dimostrato di stare bene, riuscendo a realizzare il tempo di 96.65, a 4.92 dalla tedesca Ricarda Funk. Eliminata invece Eleonora Lucato che dopo il 25° posto nella prim run, è 15ma nella seconda. Al maschile qualificazione diretta per Zeno Ivaldi, 20° nella prima run a 4.83 dallo sloveno Zan Jakse (82.33). Passa anche Jakob Weger, che dopo una brutta prima run (59°), riesce a centrare il decimo posto nella seconda, mentre viene eliminato Christian De Dionigi, 40° nella prima e 14° nella seconda.

Nella canadese pass diretto nella prima run per Marta Bertoncelli. La vicecampionessa iridata junior passa il turno grazie al 14° posto in batteria a 29.49 dall’australiana Jessica Fox, prima in 103.23. Si qualifica anche Elena Micozzi, che dopo il 22° posto nella prima run, chiude all’ottavo la seconda. Al maschile avanza Paolo Ceccon, che dopo il 21° posto nella prima run a 9.08 dallo slovacco Alexander Slafkovsky, al comando con 89.58, si qualifica grazie all’ottavo posto nella seconda. Fuori invece Flavio Micozzi, 31° nella prima e 14° nella seconda.

CLICCA QUI PER TUTTI GLI ARTICOLI SULLA CANOA

 





 

alessandro.farina@oasport.it

Twitter: @Alefarina18

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Pier Colombo

Lascia un commento

scroll to top