Beach volley, Campionato Italiano 2018, Caorle. Le “prime volte” di J. Allegretti/Toti e Abbiati/Andreatta che alzano la Coppa

toti-allegretti-26.8.2018.jpg

Esultanza Jessica Allegretti e Giulia Toti per la vittoria


Hanno saputo aspettare fino al 26 agosto per vincere il loro primo titolo del circuito tricolore ma si sono fatti trovare con la forma giusta al momento giusto Jessica Allegretti e Giulia Toti in campo femminile e Andrea Abbiati e Tiziano Andreatta in campo maschile. Sono loro i trionfatori della Coppa Italia di beach volley, assegnata oggi a Caorle.

Nella loro migliore stagione a livello internazionale Andrea Abbiati e Tiziano Andreatta curiosamente non erano ancora riusciti a vincere sulla sabbia italiana, fermandosi sempre ad un passo dal successo nelle cinque tappe precedenti. Al momento più importante, però, la coppia numero uno del tabellone si è fatta trovare pronta conquistando il successo più prestigioso. Un dominio vero e proprio quello di Abbiati/Andreatta nella finale contro Carambula/Ficosecco, apparsi un po’ stanchi e forse anche appagati per aver conquistato subito un risultato di grande prestigio al primo torneo giocato assieme. La coppia nona classificata al Major Series di Gstaad, ha vinto la finalissima con un secco 2-0 (21-13, 21-13) al termine di un match senza storia nel freddo di Caorle. Terza piazza per la coppia che più di tutti è stata protagonista finora e che non scende dal podio da ben quattro tappe: Manni/Bonifazi che hanno sconfitto 2-1 (17-21, 21-17, 15-9) in rimonta De Fabritiis/Michienzi, comunque soddisfatti del quarto posto.

Tiziano Andreatta e Andrea Abbiati

In campo femminile era nell’aria il colpaccio di Giulia Toti e Jessica Allegretti. Avevano perso la finale del Beach Volley Italia Tour la scorsa settimana contro Breidenbach/Colombi (splendida costante di questa stagione) ma a Caorle avevano dimostrato di essere le più forti e, con un percorso senza sconfitte, hanno portato a casa la Coppa Italia dopo una stagione che non ha sempre regalato loro delle soddisfazioni. Toti/Allegretti hanno dominato la finale vincendo 2-0 (21-11, 21-14) senza lasciare scampo alla brutta copia di Colombi/Breidenbach che comunque si aggiudicano il trofeo della continuità visto che sono sempre in zona podio. A contendere questo speciale riconoscimento alle due finaliste, ci sono Benazzi/Leonardi che, grazie alla rinuncia per infortunio di Gradini/Puccinelli, sono salite per la quarta volta in stagione sul podio conquistando il bronzo. Per tutti appuntamento alla prossima settimana per le finali del campionato italiano sulla sabbia di Catania come da tradizione.

 





Lascia un commento

scroll to top