Beach volley, Campionato Italiano 2018 Caorle. Colpacci di Alfieri/Sacripanti e Calì/Brembilla nella giornata delle qualificazioni

matteo-galli-15.2.2016.jpg

Spettacolo e sorprese nella giornata dedicata alle qualificazioni della Coppa Italia di Caorle, sesta tappa del campionato italiano con l’assegnazione del primo trofeo stagionale. A firmare i risultati più sorprendenti sono stati in campo maschile Alfieri/Sacripanti che hanno sconfitto i vincitori dell’ultima tappa del BPER Banca BVIT domejica scorsa a Cesenatico Benzi/Bertoli, mentre tra le donne Calì/Brembilla hanno superato dopo una vera e propria battaglia le azzurre They/Piccoli.

In campo maschile Siedykh-Galli, numeri uno del tabellone di qualificazione, non si fanno sorprendere, mentre Benzi/Bertoli si devono arrendere ai grandi protagonisti di giornata, Alfieri/Sacripanti, che prima si prendono la rivincita sui campioni d’Italia Under 21 Marchetto/Di Silvestre (battendoli al tie break) e poi superano la coppia più titolata, sempre in tre set. Avanzano anche Goria/Garghella, vittoriosi sui giovani Loglisci/Mian in due set, gli attesi Boesso/Gabriele, che superano sempre al tie break Casali/Perini, Girgis/Seregni che si impongono (2-1) sui gemelli Mengo e Camozzi/Geromin che superano Maletti/Cottafava.

Tra le donne la coppia del giorno è Calì/Brembilla, che battono la coppia del Club Italia Piccoli/They 18-16 al tie break, dopo aver battuto sempre per 2-1 Favini/Sassone. A tenere alto il nome del Club Italia sono Varrassi/Scampoli, che faticano per tre set prima di battere Pisani/Puccini. Lo Re/Tomaselli vincono la sfida delle veterane con Pini/Bulgarelli. Rimonta vincente di Guidi/Arboit, che si impongono (2-1) su Cozzi/Foresti. Doppio successo per 2-1 anche per Giacosa/Prioglio, prima su Fiabane/Bridi e poi su Dalmazzo/Arcaini; Passaggio del turno anche per Aime/Cimmino che si qualificano al main draw senza perdere neppure un set.

TORNEO MASCHILE

2° TURNO QUALIFICAZIONI: Siedykh/Galli-Moro/Peripolli 2-0 (21-10, 21-15); Torello/Cravera-Alessandrini/Bulgarelli 0-2 (18-21, 19-21); Zanella/Panizza-Boesso/Pasquale 0-2 (11-21, 21-23); Casali/Perini-Breda/Fusaro 2-0 (21-19, 21-11); Camozzi/Geromin-Raisa/Lesca 2-0 (21-11, 21-10); Maletti/Cottafava-Fioretta/Major 2-1 (19-21, 21-11, 15-11); Canegallo/Casellato-Loglisci/Mian 0-2 (20-22, 16-21); Tretto/Lelli-Goria/Garghella 0-2 (5-21, 12-21); Carucci/Fallace-Mengo/Mengo 0-2 (16-21, 16-21); Tascone/Cerri-Girgis/Seregni 1-2 (24-22, 13-21, 12-15); Benzi/Bertoli-Cherin/Pravato 2-0 (21-13, 21-13); Marchetto/Di Silvestre-Alfieri/Sacripanti 1-2 (21-9, 16-21, 17-19).

3° TURNO QUALIFICAZIONI: Siedykh/Galli-Alessandrini/Bulgarelli 2-0 (21-13, 21-12); Boesso/Pasquale-Casali/Perini 2-1 (21-12, 12-21, 15-7); Camozzi/Geromin-Maletti/Cottafava 2-0 (21-16, 21-18); Loglisci/Mian-Goria/Garghella 0-2 (19-21, 20-22); Mengo/Mengo-Girgis/Seregni 1-2 (17-21, 21-16, 9-15); Benzi/Bertoli-Alfieri/Sacripanti 1-2 (21-9, 16-21, 17-19).

TORNEO FEMMINILE

2° TURNO QUALIFICAZIONI: Varrassi/Scampoli-Fontana/Luzzeri 2-0 (21-6, 21-6); Pisani/Puccini-Cutrì/Vizio 2-1 (18-21, 21-18, 15-9); Giacosa/Prioglio-Fiabane/Bridi 2-1 (14-21, 21-14, 19-17); D’Addario/Vezzani-Dalmazzo/Arcaini 0-2 (7-21, 9-21); Aime/Cimmino-Alessandri/Rottoli 2-0 (21-16, 21-11); Magi/Domenici-Boscolo/Boscolo 0-2 (17-21, 14-21); Cozzi/Foresti-Mori-Andreotti 2-0 (21-11, 21-12); Meggiolaro-Ghiotto/Guidi-Arboit 0-2 (20-22, 17-21); Lo Re-Tomaselli/Ferrario-Aquilino 2-1 (18-21, 21-6, 15-8); Di Prima-Scanavino/Pini-Bulgarelli 0-2 (18-21, 7-21); Piccoli-They/Ujka-Olivero 2-0 (21-15, 21-18); Favini/Sassone-Calì/Brembilla 1-2 (21-15, 18-21, 10-15).

3° TURNO QUALIFICAZIONI: Varrassi/Scampoli-Pisani/Puccini 2-1 (24-22, 19-21, 15-10); Giacosa/Prioglio-Dalmazzo/Arcaini 2-1 (23-21, 14-21, 15-12); Aime/Cimmino-Boscolo/Boscolo 2-0 (21-16, 21-15); Cozzii/Foresti-Guidi/Arboit 1-2 (21-19, 21-23, 9-15); Lo Re/Tomasell-Pini/Bulgarelli 2-0 (21-12, 21-12); Piccoli/They-Calì/Brembilla 1-2 (21-16, 18-21, 16-18).

Lascia un commento

scroll to top