Canoa slalom, Coppa del Mondo Augusta 2018: Stefanie Horn cerca di consolidare il podio in classifica

020-Horn.jpg


Neppure il tempo di mandare in archivio la tappa di Cracovia, che la Coppa del Mondo di canoa slalom si sposta ad Augusta, in Germania. Per quanto riguarda l’Italia, le speranze sono riposte tutte in Stefanie Horn, reduce dal terzo posto polacco, che l’ha proiettata al terzo posto anche in classifica generale.

Nel kayak femminile, infatti, anche nel fine settimana teutonico vedremo in gara la sola Stefanie Horn per la squadra azzurra: la nostra rappresentante è terza in Coppa dopo il podio di Cracovia, ed anche in terra tedesca se la vedrà con l’australiana Jessica Fox, vincitrice nelle prime due uscite, e la tedesca Ricarda Funk, che in casa vorrà vincere.

Nel kayak maschile confermati Giovanni De Gennaro, Christian De Dionigi e Davide Ghisetti tra gli azzurri, mentre in classifica generale prosegue, dopo il grande equilibrio delle prime due tappe, la corsa alla vetta tra il britannico Joseph Clarke, il polacco Dariusz Popiela ed il padrone di casa, il tedesco Sebastian Schubert.

Nella canadese maschile ci saranno gli azzurri Stefano Cipressi e Roberto Colazingari, ma in classifica l’attenzione sarà tutta per il leader, lo slovacco Alexander Slafkovsky, reduce da due secondi posti. Occhio però alla coppia britannica composta dal Ryan Westley e David Florence, che lo seguono in classifica.

Nella canadese femminile ci sarà Chiara Sabattini, ma Jessica Fox appare in questo momento imbattibile: il grande equilibrio, nelle prime due tappe, c’è stato soltanto per la seconda piazza. Staremo a vedere se anche in Germania il copione sarà lo stesso visto in Lituania e Polonia.





Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Pier Colombo

robertosantangelo@oasport.it

Lascia un commento

scroll to top