Canoa slalom, Coppa del Mondo Augusta 2018: cinque azzurri accedono in semifinale. Stefanie Horn terza in batteria

Horn-3-Canoa-Slalom-Pier-Colombo.jpg


Si è aperta oggi ad Augsburg (Germania) la terza tappa stagionale della Coppa del Mondo di canoa slalom. Prima giornata positiva per l’Italia, con cinque azzurri su sette che accedono alle semifinali. Andiamo quindi a scoprire nel dettaglio tutti i risultati.

Partiamo dal kayak dove Stefanie Horn apre subito bene timbrando il terzo tempo nella prima run. L’azzurra, reduce dal terzo posto di Cracovia, ha chiuso la sua prova senza sbavature in 107.85 a 1.48 dalla ceca Katerina Kudejova, vincitrice della batteria, e accede quindi direttamente alla semifinale. Al maschile avanzano Giovanni De Gennaro e Christian De Dionigi, mentre viene eliminato Davide Ghisetti. De Gennaro ha ottenuto il pass diretto nella prima run chiusa in 19ma posizione a 4.80 dallo svizzero Martin Dougoud, il più veloce dalla batteria. De Dionigi (39°) ha passato il turno nella seconda run, chiusa all’ottavo posto. Nulla da fare invece per Ghisetti, 64° nella prima e 29° nella seconda.

Passiamo alla canadese dove Stefano Cipressi passa il turno direttamente grazie al 19° posto nella prima run in 108.00 a 6.24 dal tedesco Sideris Tasiadis. Roberto Colazingari dopo il 22° posto nella prima (+7.51), si è riscatto nella seconda e accede anche lui alla semifinale grazie al quarto tempo della batteria.  Eliminata invece Chiara Sabattini che dopo il 30° tempo della prima run ad oltre 22” dall’austriaca Nadine Weratschnig, chiude la seconda in 13ma posizione a tre secondi dalla qualificazione.

 

CLICCA QUI PER TUTTI GLI ARTICOLI SULLA CANOA

 





 

alessandro.farina@oasport.it

Twitter: @Alefarina18

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Pier Colombo

Lascia un commento

scroll to top