Beach volley, World Tour 2018 Samsun. MERAVIGLIOSE! Ferraris e Michieletto in finale nel torneo turco

ferraris-michieletto-29.7.2018.jpg

Una finale tira l’altra. Tra poco in campo ad Agadir due coppie italiane per la semifinale del torneo 2 Stelle ma da Samsun arriva la notizia che le coppie italiane in finale al femminile nel World Tour questa settimana saranno due perche Carolina Ferraris e Francesca Michieletto hanno conquistato l’atto conclusivo del torneo 1 Stella sulla sabbia turca e alle 16.30 affronteranno le austriache Frieberger/Teufl per aggiudicarsi un titolo che sarebbe storico visto che finora solo Menegatti/Orsi Toth nel 2015 a Sochi sono riuscite a portare in Italia una vittoria del World Tour.

Nella semifinale appena conclusa le azzurre si sono prese la rivincita ai danni delle svedesi Nilsson/Ogren che le avevano sconfitte nella finale del girone preliminare al tie break. Le azzurre hanno risposto allo stesso modo, vincendo in rimonta 2-1. Nel primo set, molto equilibrato, le svedesi hanno avuto la meglio 21-19, nel secondo parziale la reazione delle azzurre che hanno pareggiato il conto con un convincente 21-16, poi il tie break con Ferraris/Michieletto sempre avanti e le svedesi che non sono riuscite a colmare il gap (11-8) arrendendosi con il punteggio di 15-12. Nell’altra semifinale Frieberger/Teufl hanno sconfitto 2-0 (21-16, 21-14) le ceche Dostalova/Komarkova al termine di un match a senso unico.

Quarti di finale femminili: Rehackova/Stochlova (Cze)-Ferraris/Michieletto (Ita) 0-2 (15-21, 18-21), Lutter/Szombathelyi (Hun)-Nilsson/Ogren (Swe) 0-2 (17-21, 17-21), Olivova/Pluharova (Cze)-Freiberger/Teufl (Aut) 1-2 (14-21, 21-17, 8-15), Lodej/Duda (Pol)-Dostalova/Komarkova (Cze) 1-2 (16-21, 21-19, 10-15)

Semifinali femminili: Ferraris/Michieletto (Ita)-Nilsson/Ogren (Swe) 2-1 (19-21, 21-16, 15-12), Freiberger/Teufl (Aut)-Dostalova/Komarkova (Cze) 2-0 (21-16, 21-14)

Semifinali maschili: Weiss/Dzavoronok (Cze)-Kunert/Eglseer (Aut), Boermans/Haanappel (Ned)-Myslivecek/Pihera (Cze)

 





Lascia un commento

scroll to top