Ciclismo, Giochi del Mediterraneo 2018: i convocati dell’Italia. Tanti giovani al maschile, ci sono le stelle al femminile


Selezioni differenti per quanto riguarda Davide Cassani e Dino Salvoldi per i prossimi Giochi del Mediterraneo, che scatteranno il 22 giugno in quel di Tarragona e vedranno a via quattro prove per il ciclismo su strada (prova in linea e a cronometro sia per gli uomini che per le donne). Se al maschile ci sarà una squadra davvero giovanissima, al femminile spazio ai pezzi da novanta. Andiamo a scoprire i convocati dell’Italia.

Uomini

Edoardo Affini
Paolo Baccio
Samuele Battistella
Alessandro Covi
Jalel Duranti
Francesco Romano
Christian Scaroni
Matteo Sobrero
Filippo Tagliani
Andrea Toniatti

Tanti giovani a caccia delle medaglie (da capire quali saranno le selezioni delle altre nazionali, se anche esse punteranno su atleti giovani o schiereranno al via atleti professionisti). La stella è Edoardo Affini: può giocarsi il podio nella cronometro, vista la recente prestazione messa in mostra al Giro d’Italia under 23 dove si è aggiudicato il prologo iniziale ed ha vestito la Maglia Rosa.

Donne

Sofia Bertizzolo
Elena Cecchini
Maria Giulia Confalonieri
Elisa Longo Borghini
Erica Magnaldi
Lisa Morzenti
Ajsa Paladin

L’Italia si gioca i suoi pezzi grossi con Longo Borghini e Cecchini che sono sicuramente le stelle di una nazionale in crescita e ricca di giovani. Con qualunque tipo di percorso, che sia pianeggiante o mosso, la squadra di Salvoldi può puntare alla medaglia d’oro.





gianluca.bruno@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Pier Colombo

Lascia un commento

scroll to top