Tennis, ATP Istanbul 2018: Thomas Fabbiano domina contro Mikhail Youzhny ed accede al secondo turno


La terra battuta di Istanbul (Turchia) porta fortuna ai colori azzurri del tennis. Thomas Fabbiano (n.100 del ranking) ha superato con un netto 6-1 6-1, in meno di 1 ora di gioco, il russo, n.99 del mondo, Mikhail Youzhny. Un dominio assoluto quello dell’italiano, capace di imporre il suo ritmo e centrare una vittoria pienamente meritata. Per lui, al secondo turno, vi sarà la sfida contro la testa di serie n.2 del torneo, il bosniaco Damir Dzumhur.

Nel primo set il game iniziale non sorride a Fabbiano, costretto a cedere il servizio a Youzhny, molto abile con il suo rovescio stilisticamente perfetto. Ma è solo un momento di sbandamento. Dal secondo gioco in avanti, infatti, il pugliese detta legge sulla terra turca non dando modo all’avversario di contrastare i propri colpi da fondo. Tanti errori quelli del russo che facilitano l’opera del tennista nostrano, capace di infilare una serie di 6 game a zero, concedendo le briciole al rivale. Sul punteggio di 6-1, dunque, la prima frazione va in archivio.

Loading...
Loading...

Nel secondo set la musica non cambia ed è sempre Fabbiano a condurre le danze. Sotto i colpi del giocatore italiano, il n.99 del mondo può davvero poco e l’unico gioco (il terzo) conquistato è una magra consolazione per il 35enne di Mosca. Forte del 91% di punti ottenuti con la prima di servizio ed il 50% dei quindici conquistati contra la prima in battuta del rivale Thomas conclude la pratica con grande facilità sul 6-1 guadagnandosi l’accesso al turno successivo.

 





 

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL TENNIS 

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppoA
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: profilo twitter Federtennis

Loading...

Lascia un commento

scroll to top