Hockey su pista, Eurolega 2018: Barcellona in trionfo! Sconfitto 4-2 il Porto, per i Blaugrana è il 22° trofeo


Barcellona in trionfo nell’Eurolega 2018 di hockey su pista. Il team spagnolo ha sconfitto 4-2 il Porto nella finale della più importante competizione europea per club, mettendo in evidenza una netta supremazia per lunghi tratti del match e gestendo i momenti di maggiore sofferenza fino al tripudio conclusivo.

A sbloccare la partita è stato Lucas Ordonez, autore del gol dell’1-0 per gli spagnoli a metà della prima frazione, poi ci ha pensato Pablo Alvarez ad inizio ripresa a piazzare l’allungo, reso ancor più determinante dalla rete di Pau Bargallo.

E proprio quando la sfida sembrava ormai aver preso la direzione dei Blaugrana, il Porto si è destato dal torpore e un penalty di Goncalo Alves ha riportato in partita i lusitani, che hanno accorciato ancora a 10′ dalla fine con un gol di Helder Nunes, facendo tremare il Barcellona.

La corazzata spagnola, tuttavia, non si è persa d’animo e ha retto l’urto con grande disciplina tattica, trovando con Pau Bargallo il gol del definitivo 4-2 che ha spedito in orbita i Blaugrana.

Per il Barcellona si tratta del 22° trionfo in Eurolega, un successo che mancava dal 2015, suggellato dalla vittoria in semifinale contro il Reus Deportivo in un emblematico passaggio di consegne con i campioni dello scorso anno.

Nei quarti di finale il Barcellona aveva eliminato il Follonica, tremando all’andata in terra toscana e poi regolando gli avversari con un perentorio 5-1 tra le mura amiche, preludio alla successiva conquista del trofeo.





mauro.deriso@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: CERH

Lascia un commento

scroll to top