Giro d’Italia 2018, l’elenco dei ritirati. Tutti gli abbandoni. Fuori Fabio Aru e Thibaut Pinot


Di seguito l’elenco completo con tutti i ritirati del Giro d’Italia 2018 e i ciclisti che hanno abbandonato la Corsa Rosa. Il primo a lasciare il gruppo è stato il bielorusso Kanstantsin Siutsou della Bahrain Merida, infortunatosi durante la ricognizione della cronometro individuale a Gerusalemme.

 

GIRO D’ITALIA 2018: TUTTI I RITIRATI

20a tappa: Thibaut Pinot (Groupama-FDJ)
19a tappa: Fabio Aru (UAE Emirates), Vasil Kiryenka (Sky), Louis Vervaeke (Team Sunweb), Mirco Maestri (Bardiani-CSF), Aleksej Lutsenko (Astana)
17a tappa: Louis Meintjes (Dimension Data), Victor Campenaerts (Lotto Fix All)
15a tappa: Alessandro Tonelli (Bardiani-Csf)
14a tappa: Tim Wellens (Belgio, Lotto FixAll), Tom Scully (Nuova Zelanda, EF – Drapac)
13a tappa: Tanel Kangert (Estonia, Astana)
10a tappa: Rafael Valls (Spagna, Movistar)
9a tappa: Jakub Mareczko (Wilier Selle Italia)
7a tappa: Edoardo Zardini (Wilier – Selle Italia)
6a tappa: Rudiger Selig (Germania, Bora-Hansgrohe)
5a tappa: Guy Niv (Israele, Israel Cycling Academy)
4a tappa: Andrea Guardini (Bardiani Csf)
1a tappa: Kanstantsin Siutsou (Bielorussia, Bahrain Merida)

 





Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

scroll to top