Pattinaggio artistico, Mondiali 2018: Aljona Savchenko e Bruno Massot al comando dopo lo short. Quinto posto per Della Monica-Guarise


Dopo il programma corto del singolo femminile, terminato con la prima posizione provvisoria di Carolina Kostner, la prima giornata dei Campionati del Mondo di pattinaggio artistico a Milano si è conclusa con lo short program delle coppie di artistico.

I Campioni Olimpici Aljona Savchenko e Bruno Massot si trovano al momento al comando della classifica dopo aver pattinato un programma eccellente, eseguendo tra gli altri elementi un maestoso triplo twist di livello 4 giudicato con un +3 unanime da parte di tutti i giudici, così come la sequenza di passi. La coppia tedesca ha terminato la sua prova conquistando l‘altissimo punteggio nonché nuovo primato personale di 82.98 punti. Prestazione eccellente anche per la coppia russa formata da Evgenia Tarasova e Vladimir Morozov, autori anche loro di un programma sensazionale impreziosito da un twist e da un triplo rittberger con un plebiscito di +3 da parte della giuria con cui hanno ottenuto il punteggio di 81.29, guadagnando così la seconda posizione davanti ai francesi Vanessa James e Morgan Ciprès, al terzo posto con 75.32 dopo una buona prova macchiata da un errore sul triplo salchow in parallelo. Poco distanti, al quarto posto, si sono piazzati gli atleti russi Natalia Zabiiako-Alexander Enbert con 74.38.

Nicole Della Monica e Matteo Guarise sono stati autori di una bellissima prestazione, chiudendo il loro programma corto in quinta posizione con 72.53 punti portando a termine una performance senza sbavature di rilievo in cui hanno raccolto il livello massimo in tutti gli elementi, ottenendo una bellissima risposta da parte dei fan presenti sugli spalti. Leggermente contratta la prova di Valentina Marchei e Ondrej Hotarek; i pattinatori allenati da Franca Bianconi sono stati autori di una buona performance complessiva, impreziosita da un bellissimo triplo salchow in parallelo ma viziata però da una sbavatura nel triplo twist (leggermente frenato e giudicato con un grado di esecuzione negativo) e nel triplo flip lanciato atterrato con un lieve step out di Valentina. Nonostante queste piccole imprecisioni Marchei-Hotarek hanno mandato in visibilio il pubblico presente al Forum Di Assago con il loro simpaticissimo ed esplosivo programma pattinato sulle note di “Tu vuo fa’ l’americano” di Renato Carosone, piazzandosi in ottava posizione provvisoria con 71.37 punti.

CLASSIFICA SHORT PROGRAM COPPIE DI ARTISTICO

FPl. Name Nation Points SP FS
1 Aljona SAVCHENKO / Bruno MASSOT
GER
82.98 1
2 Evgenia TARASOVA / Vladimir MOROZOV
RUS
81.29 2
3 Vanessa JAMES / Morgan CIPRES
FRA
75.32 3
4 Natalia ZABIIAKO / Alexander ENBERT
RUS
74.38 4
5 Nicole DELLA MONICA / Matteo GUARISE
ITA
72.53 5
6 Cheng PENG / Yang JIN
CHN
71.98 6
7 Kristina ASTAKHOVA / Alexei ROGONOV
RUS
71.62 7
8 Valentina MARCHEI / Ondrej HOTAREK
ITA
71.37 8
9 Xiaoyu YU / Hao ZHANG
CHN
71.31 9
10 Kirsten MOORE-TOWERS / Michael MARINARO
CAN
70.49 10
11 Alexa SCIMECA KNIERIM / Chris KNIERIM
USA
69.55 11
12 Tae Ok RYOM / Ju Sik KIM
PRK
66.32 12
13 Anna DUSKOVA / Martin BIDAR
CZE
66.29 13
14 Miriam ZIEGLER / Severin KIEFER
AUT
65.21 14
15 Ekaterina ALEXANDROVSKAYA / Harley WINDSOR
AUS
65.02 15
16 Annika HOCKE / Ruben BLOMMAERT
GER
63.26 16
 17 Deanna STELLATO / Nathan BARTHOLOMAY
USA
FNR 17
 18 Camille RUEST / Andrew WOLFE
CAN
FNR 18
 19 Paige CONNERS / Evgeni KRASNOPOLSKI
ISR
FNR 19
 20 Laura BARQUERO / Aritz MAESTU
ESP
FNR 20
 21 Lana PETRANOVIC / Antonio SOUZA-KORDEIRU
CRO
FNR 21
 22 Julianne SEGUIN / Charlie BILODEAU
CAN
FNR 22
 23 Ioulia CHTCHETININA / Mikhail AKULOV
SUI
FNR 23
 24 Miu SUZAKI / Ryuichi KIHARA
JPN
FNR 24
 25 Lola ESBRAT / Andrei NOVOSELOV
FRA
FNR 25
 26 Kyueun KIM / Alex Kang Chan KAM
KOR
FNR 26
 27 Zoe JONES / Christopher BOYADJI
GBR
FNR 27
 28 Elizaveta KASHITSYNA / Mark MAGYAR
HUN
FNR 28

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

(foto Valerio Origo)

Lascia un commento

scroll to top