Volley, Champions League 2018 – Perugia abbatte il Fenerbahce! Lo scontro diretto con Civitanova varrà il primo posto


Perugia ha sconfitto il Fenerbahce Istanbul per 3-1 (25-22; 25-12; 20-25; 25-18) e si conferma al comando del proprio girone della Champions League. Il primo posto si assegnerà nello scontro diretto con Civitanova in programma tra due settimane: chi vincerà si assicurerà il primato nel raggruppamento e dunque un avversario sulla carta più comodo negli ottavi di finale.

Al PalaEvangelisti i Block Devils sono stati praticamente perfetti e proseguono nel loro momento positivo. Coach Bernardi opta per un po’ di turnover lasciando in panchina Ivan Zaytsev e facendo la staffetta tra i due centrali Simone Anzani e Fabio Ricci. Top scorer uno scatenato Aleksandar Atanasijevic, opposto autore di 28 punti (3 aces) con un superlativo 56% in attacco. Doppia cifra anche per i martelli Alex Berger (13, 4 muri) e Aaron Russell (11), a riposo anche il regista Luciano De Cecco rimpiazzato da James Shaw. Ai turchi, definitivamente eliminati dal torneo, non sono bastati i 16 punti di Metim Toy.

CLASSIFICA POOL A: Sir Coloussi Sicoma Perugia 5 vittorie (13 punti), Cucine Lube Civitanova 4 vittorie (13 punti), Knack Roeselare 1 vittoria (4 punti), Fenerbahce Istanbul 0 vittorie (0 punti).

 

 





(foto Valerio Origo)

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

scroll to top