Superbike, Round Australia 2018 – Marco Melandri indemoniato! Vinta gara1, battuto Tom Sykes: Ducati dominante


Marco Melandri ha vinto la gara1 del Round d’Australia che ha aperto il Mondiale Superbike 2018. Sul tracciato di Phillip Island, il pilota italiano è scattato dalla terza posizione in griglia e ha guidato la sua Ducati verso il trionfo con grande autorevolezza, tornando al successo dopo quasi un anno dal sigillo di Misano. Il 35enne ha vinto la sua ventunesima gara in SBK e se il buongiorno si vede dal mattino allora si può davvero sperare in grande anche in ottica classifica generale. Il ravennate ha preso la testa della gara al 19° giro superando il poleman Tom Sykes (che aveva condotto la prova fin dalla partenza) dopo un bellissimo duello e si è imposto con 1.2 secondi di vantaggio proprio sul britannico della Kawasaki.

A completare il podio è stato Chaz Davies (a 9.2 secondi) in sella all’altra Ducati, a dimostrazione di quanto la Rossa di Borgo Panigale si senta a suo agio sul circuito australiano. Jonathan Rea, Campione del Mondo in carica, si è dovuto accontentare della quinta posizione: la Kawasaki del britannico non è al top, aveva chiuso la qualifica al sesto posto e in gara non è cambiata molto la situazione. Rea ha pagato 13.9 secondi sul traguardo, chiudendo alle spalle dello spagnolo Fores (altra Ducati) e davanti al connazionale Lowes sulla prima Yamaha classificata.

 





FOTOCATTAGNI

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

scroll to top