LIVE Curling, Olimpiadi PyeongChang 2018 in DIRETTA: Italia-Usa 10-9, successo in volata degli azzurri!


Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE del torneo di curling maschile alle Olimpiadi Invernali di PyeongChang 2018. Oggi giovedì 15 febbraio andranno in scena ben tre giornate: due per le donne e una per gli uomini. Riflettori puntati sull’Italia maschile che, dopo la spettacolare vittoria ottenuta ieri sulla Svizzera e la sconfitta contro la corazzata Canada, torna sul ghiaccio per sfidare gli USA: gli azzurri si giocano davvero molto in quello che sembra un vero e proprio scontro diretto in ottica semifinali. Mosaner e compagni vogliono lottare per entrare tra le migliori quattro squadre e imporsi sulla formazione stelle-strisce è assolutamente necessario. La nostra Nazionale scenderà in campo alle ore 06.05 in contemporanea agli altri tre match maschili, mentre alla 01.05 e alle 12.05 giocheranno le donne.

OASport vi propone la DIRETTA LIVE del torneo di curling maschile alle Olimpiadi Invernali di PyeongChang 2018: cronaca in tempo reale, minuto dopo minuto, azione dopo azione, per non perdersi davvero nulla. Si inizia alle ore 06.00 per seguire la sfida dell’Italia. Buon divertimento a tutti.

 

Clicca qui per il calendario di oggi

Clicca qui per la presentazione del match dell’Italia

 





CLICCA IL TASTO F5 DA DESKTOP O FAI REFRESH SUI TUOI DISPOSITIVI MOBILE PER AGGIORNARE LA PAGINA

8.45 DI UN SOFFIOOOOOOOOOOOOOO!!! Incredibile, era un tiro facile, ma Mosaner ha rischiato di sbagliarlo! Di pochi centimetri, il punto è dell’Italia, che batte 10-9 gli Stati Uniti e resta incredibilmente in corsa per le semifinali!

8.44 Tutto nelle mani di Mosaner. Deve piazzare la stone al centro. E’ un tiro di precisione.

8.42 Bocciata col brivido per Mosaner. Ultimo tiro…

8.40 Fase di stallo, ora ultimi due tiri.

8.38 Partita a scacchi. Continue guardie e bocciate. 4 tiri al termine.

8.37 Gli azzurri decidono di bocciare la guardia.

8.36 Stone americana in zona punto coperta da una guardia.

8.32 Niente da fare, Mosaner sbaglia e arriva la ‘rubata’ per gli Usa. 9-9. Si deciderà tutto all’ultimo end, gli azzurri saranno di mano.

8.30 Colpo perfetto per Shuster, stone americana al centro e ben coperta. Serve un tiro quasi impossibile per Mosaner adesso.

8.28 Momento difficilissimo per l’Italia. Ultime due stone per Mosaner, costretto all’invenzione.

8.23 Questo è un errore pesantissimo di Retornaz, può costare la partita. Va addirittura a bocciare la stone italiana che era in zona punto. Un vero disastro…

8.20 4 tiri al termine del nono end. Il punto per ora è dell’Italia. Ci sono due guardie statunitensi a copertura.

8.14 Arrivano i 2 punti per gli Usa. 9-8 Italia a due end dal termine. Sarà arrivo in volata…

8.11 Mosaner ci mette una pezza, ora i punti americani dovrebbero essere al massimo 2.

8.09 Brutto errore di Retornaz, gli Usa vanno per i 3 punti…

8.04 Errore azzurro, ora gli Usa possono approfittarne.

8.03 Fase delicata della partita. Due stone azzurre in zona punto.

7.58 Bocciata di Mosaner, poi Shuster decide di non marcare punti per mantenere la ‘mano’. 0-0 in questo settimo end, si resta sul 9-6 per l’Italia.

7.57 Gli Usa appoggiano la stone a quella dell’Italia. Ora ultimo tiro difficile per Mosaner.

7.55 Mosaner boccia tutto. La tattica è chiara: consentire agli Usa di marcare al massimo un punto.

7.53 Errore degli Usa. L’Italia ha una stone in zona punto, coperta da una guardia. Ultimi due tiri, sono di mano i nostri avversari.

7.46 STRATOSFERICOOOOOOOOOOOOOOO!!! COSA SI E’ INVENTATO MOSANEEEEEEEERRR!!! Bocciata che vale 3 punti, 9-6 Italia! Un tiro allucinante!

7.44 Ultimo tiro per Mosaner. Con una buona bocciata, può realizzare due punti.

7.41 Gran piazzata da parte degli Usa che, sulla carta rendono quasi impossibile all’Italia portare a casa due punti.

7.40 Bella doppia bocciata di Retornaz. Ora ultimi due tiri.

7.38 Bocciata degli Usa, che ora mettono in difficoltà l’Italia con due stone a casa.

7.37 Quattro tiri al termine della sesta mano, una stone azzurra in zona punto.

7.30 Gli azzurri ora devono dimostrare carattere e forza mentale. Sembrava fatta per la vittoria, invece ora si riparte da zero.

7.26: NOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!! Sbaglia Mosaner!!!!! Doppio punto per gli Usa che rubano la mano. Che disastro. L’Italia si fa raggiungere dopo essere stata avanti 6-1: siamo 6-6

7.25: La bocciata degli Usa che adesso hanno due stone a punto ma tocca a Mosaner!

7.23: Chirurgico Mosaner, che piazza la stone azzurra a punto

7.22: Due stone statunitensi a punto quando l’Italia ha ancora i due tiri di Mosaner

7.17: Si preannuncia un altro addensamento attorno al four foot ring, l’anello centrale

7.13: Italia potenzialmente a punto in avvio di quinto End

7.11: Tanto rammarico per l’End precedente. Gli azzurri potevano fare una scelta difensiva ma hanno prestato il fianco al tris statunitense

7.09: Gli Usa non sbagliano e rimontano: tre punti per la squadra a stelle e strisce che rimedia parzialmente al disastro precedente: 6-4 Italia

7.08: Rischio Italia! Due stone a punto per gli azzurri ma allineate. Una bocciata potrebbe regalare tre punti agli Usa. Non bene Mosaner in questo ultimo tiro

7.05: Chirurgico Amos Mosaner che toglie di mezzo la potenziale seconda stone a punto degli Usa. Resta un punto per l’Italia centrale quando gli usa stanno per sfruttare il penultimo tiro

7.04: Gli Usa tolgono la guardia italiana

7.03: Buona bocciata di Retornaz che toglie di mezzo una stone Usa

7.01: Buon tiro degli statunitensi che accerchiano la stone centrale dell’Italia. Vediamo la scelta degli azzurri

7.00. Buona la bocciata di Retornaz che toglie dalla casa una stone statunitense. Adesso sono due le stone italiane a punto

6.58: sembrano un po’ in confusione gli Usa che provano di precisione ma non sono a punto al momento

6.56: Ci sono due stone azzurre a punto in avvio di quarto end

6.51: E SONO CINQUE PUNTI PER L’ITALIAAAA!!! Gli azzurri volano sul 6-1 dopo il terzo End!!!!

6.50: Sbagliano gli Usa!!!!!!!! Arriveranno una valanga di punti per l’Italia. Vediamo se saranno cinque!

6.49: L’Italia piazza una sorta di guardia centrale appena dentro la casa. Vediamo la scelta degli Usa che devono rischiare e sparare nel mucchio per cercare di togliere più stone azzurre dal punto (ora sarebbero 4)

6.47: Gli Usa scardinano la loro guardia per poter tentare la bocciata nell’ultimo colpo

6.45: Arriva la bocciata e adesso ci sono 4 stone a punto per l’Italia quando mancano due tiri al termine dell’End

6.39: Assembramento di stone al centro della casa. Italia ancora a punto ma adesso bisogna fare le scelte giuste

6.37: Gli Usa non sono precisi e ora sono tre le stone dell’Italia a punto

6.35: Gli Usa piazzano una doppia guardia centrale in avvio di terzo End

6.33: Gli Usa piazzano la stone a punto e pareggiano il conto: 1-1 e la mano passa all’Italia

6.31: L’Italia boccia e ora manca l’ultimo tiro degli Usa che possono tranquillamente andare a punto

6.30: Stone degli Usa a punto. Manca l’ultimo tiro per entrambe le squadre

6.29: Bocciata dell’Italia che ora ha due stone nella casa contro nessuno degli Usa che però hanno ancora due tiri

6.27: Potenziale punto per gli Usa quando mancano due stone alla fine del secondo End

6.25: Brutta bocciata per l’Italia che non toglie dal punto la stone statunitense

6.21: La bocciata degli usa che mettono la stone a punto

6.19: L’Italia piazza la guardia in avvio di secondo End

6.18: Mosaner piazza il punto e l’Italia va in vantaggio 1-0 sugli Usa dopo il primo End

6.15: Lungo il tiro di Mosaner. Ora l’Italia rischia grosso

6.14: Esce la stone azzurra dopo la bocciata e adesso gli Usa piazzano la stone in casa con la copertura

6.11: Prosegue la serie di bocciate

6.08: Avvio molto simile a quello di ieri con il Canada. Bocciate e contro bocciate. Si va verso lo 0-0

6.05: Iniziata la gara, Italia di mano. Gli Usa piazzano la guardia

6.02: Squadre schierate per la presentazione

5.55: Pilzer, Ferrazza, Gonin, Retornaz e Mosaner sul ghiaccio per l’Italia, Polo, Schuster, George, Hamilton, Landsteiner per gli Usa

5.50: Le altre sfide della unica sessione odierna del torneo maschile: Norvegia-Canada, Gbr-Giappone, Danimarca-Svizzera

5.45: Nella giornata di apertura del torneo maschile di Curling l’Italia ha perso 3-5 con gli olimpionici del Canada e poi ha battuto 7-4 la Svizzera, mentre gli Usa hanno debuttato battendo 11-7 la Corea del Sud

5.43: Questi i risultati della sessione del mattino coreano dedicati al torneo femminile: Corea del Sud-Canada 8-6, Giappone-Danimarca 8-5, Russia-Cina 7-6, Usa-Gbr 7-4

5.40: Buongiorno agli appassionati di curling. Dopo una prima giornata da urlo l’Italia del Curling maschile vuole continuare a sognare! Dalle 6 si disputa Italia-Usa e una vittoria potrebbe aprire scenari inattesi alla squadra italiana ma di fronte c’è una squadra solida e forte.

 

CLICCA QUI PER IL MINISITO SULLE OLIMPIADI INVERNALI DI PYEONGCHANG 2018

 

(foto WCF)

Lascia un commento

scroll to top