Curling, Olimpiadi Invernali PyeongChang 2018 – Italia stratosferica! Gli azzurri si mangiano la Svizzera, arriva la prima vittoria


Un’Italia letteralmente commovente ha vinto la sua prima partita nel torneo di curling maschile alle Olimpiadi Invernali di PyeongChang 2018. A dodici anni dalla nostra ultima apparizione a cinque cerchi, conclusa con i quattro indimenticabili successi di Torino 2006, gli azzurri tornano a festeggiare sul ghiaccio al termine di una partita letteralmente spettacolare: degli autentici gladiatori sconfiggono la Svizzera per 7-4 e rimangono ampiamente in corsa per ottenere un risultato di prestigio in Corea del Sud. Il nostro quartetto, che in precedenza aveva perso contro il Canada per 5-3 dopo aver lottato a lungo, ha fatto la differenza contro la fortissima formazione elvetica che invece è incappata nel secondo stop del torneo.

Amos Mosaner, Joel Retornaz, Simone Gonin e Daniele Ferrazza hanno creduto fin da subito di poter fare la differenza sul ghiaccio e si sono imposti dopo quasi tre ore di gioco. L’Italia parte subito a spron battuto, vince il primo end (1-0) e poi strappa la mano agli avversari con una giocata finale di Mosaner da incorniciare dopo una tattica accorta studiata da tutta la formazione. Avanti 2-0 la nostra Nazionale, alla sua seconda partecipazione ai Giochi (la prima grazie a una qualificazione ottenuta sul campo), prova a gestire la situazione, esce bene da un difficile terzo end (concesso solo un punto a Schwarz e compagni) e ristabilisce le distanze al termine della quarta frazione (3-1).

Qui assistiamo a un momento decisivo: la Svizzera non trova il modo di poter marcare più di un punto nel proprio turno di mano e non si accontenta, decide di annullare ma nel sesto gioco ci pensa un monumentale Mosaner a rovinare i piani degli elvetici strappando la mano grazie a un ultimo tiro al bacio. Il botta e risposta tra settimo e ottavo periodo ci porta avanti per 5-2. La Svizzera però non smette di crederci, mette in difficoltà gli azzurri per tutto il nono end e infatti raccoglie due punti che tengono aperti i giochi. Il nostro quartetto è avanti per 5-4, si complica un po’ la vita nell’ultima frazione, rischia l’extra-end ma ancora Mosaner con una bocciata finale millimetrica strappa altri due punti che ci fanno esultare. Il prossimo appuntamento è previsto per domani (ore 06.05 italiane), ci aspettano i temibili USA che oggi hanno vinto il loro primo incontro.

 

CLICCA QUI PER IL VIDEO CON GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA

 

RISULTATI SECONDA GIORNATA:

Canada-Gran Bretagna 6-4
Corea del Sud-Svezia 2-7
Svizzera-Italia 4-7
Norvegia-Giappone 4-6

 

CLASSIFICA:

Canada 2 vittorie (2 partite giocate)
Svezia 2 vittorie (2)
Giappone 1 vittoria (1)
USA 1 vittoria (1)
Gran Bretagna 1 vittoria (2)
Italia 1 vittoria (2)
Danimarca 0 vittorie (1)
Norvegia 0 vittorie (1)
Corea del Sud 0 vittorie (2)
Svizzera 0 vittorie (2)

 

CLICCA QUI PER IL MINISITO SULLE OLIMPIADI INVERNALI DI PYEONGCHANG 2018

 

 





(foto WCF)

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

scroll to top