Pattinaggio di figura, Europei 2018: il medagliere e le statistiche della rassegna continentale


Si sono conclusi sabato a Mosca i Campionati Europei di pattinaggio di figura 2018.

Il bilancio della rassegna continentale ci restituisce ancora una volta un dominio della Russia, che ha ottenuto due titoli e ben nove medaglie complessive sulle dodici a disposizione. Nelle coppie d’artistico, in particolare, Evgenia Tarasova / Vladimir Morozov hanno conquistato il loro secondo titolo consecutivo, mentre per la nazionale russa si tratta della settima medaglia d’oro di fila in questa specialità. La Russia ha inoltre realizzato una tripletta, come accaduto nel 2012, nel 2014 e nel 2015, considerando solo le edizioni più recenti.

Nella prova femminile, invece, la quindicenne Alina Zagitova si è imposta per la prima volta, regalando alla Russia il quinto successo consecutivo. Medagliata d’argento, la sua connazionale Evgenia Medvedeva è stata invece l’unica a non confermarsi tra i vincitori della passata edizione. L’azzurra Carolina Kostner ha conquistato la sua undicesima medaglia continentale in carriera, eguagliando il primato della sovietica Irina Rodnina, che però vinse tutte medaglie d’oro nelle coppie d’artistico.

Nella gara maschile, lo spagnolo Javier Fernández López si è laureato campione europeo per la sesta volta consecutiva, avvicinando il record assoluto di otto successi di fila dell’austriaco Karl Schäfer, imbattuto dal 1929 al 1936. L’iberico raggiunge inoltre un altro grande austriaco degli inizi del ‘900, Willy Böckl, a quota sei medaglie d’oro, mentre il record di nove titoli appartiene allo svedese Ulrich Salchow. Da notare anche il terzo posto nel programma corto ottenuto dal lettone Deniss Vasiļjevs, che ha offerto un risultato inedito alla nazionale baltica.

Nella danza, infine, i francesi Gabriella Papadakis / Guillaume Cizeron si sono issati sul gradino più alto del podio per la quarta volta consecutiva, stabilendo anche i nuovi record del mondo della free dance e del totale. Gli ultimi ad ottenere un poker di vittorie furono i sovietici Marina Klimova / Sergei Ponomarenko, che vinsero dal 1989 al 1992. Nella storia del pattinaggio francese, hanno fatto meglio solo Surya Bonaly (cinque titoli dal 1991 al 1995) ed Alain Giletti (anche lui cinque volte campione europeo, ma non consecutivamente). La Francia inoltre scavalca la Gran Bretagna nel medagliere di ogni tempo, installandosi con ventotto titoli al terzo posto alle spalle della Russia / Unione Sovietica (114) e dell’Austria (45).

MEDAGLIERE TOTALE

Rank Nation Gold Silver Bronze Total
1  Russia 2 4 3 9
2  France 1 0 0 1
 Spain 1 0 0 1
4  Italy 0 0 1 1

MEDAGLIERE PROGRAMMI CORTI

Rank Nation Gold Silver Bronze Total
1  France 2 0 0 2
2  Russia 1 4 1 6
3  Spain 1 0 0 1
4  Italy 0 0 2 2
5  Latvia 0 0 1 1

MEDAGLIERE PROGRAMMI LIBERI

Rank Nation Gold Silver Bronze Total
1  Russia 2 4 4 10
2  France 1 0 0 1
 Spain 1 0 0 1

giulio.chinappi@oasport.it





Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: ISU Figure Skating

Lascia un commento

scroll to top