Volley femminile, Serie A1 2017-2018 – Ottava giornata: Conegliano e Novara si sfidano a distanza per la vetta, Scandicci e Busto per riprendersi

Volley-Conegliano-Imoco-03-Origo-Valerio.jpg

Dopo il turno infrasettimanale, la Serie A1 di volley femminile torna in campo nel weekend per disputare l’ottava giornata. Ci avviamo verso la fine del girone d’andata e ogni punto potrebbe risultare importante in vista del tabellone della Coppa Italia. Si è formata una nuova coppia in testa alla classifica composta da Novara e Conegliano: le Campionesse d’Italia anticiperanno questa sera contro Casalmaggiore, le Pantere affronteranno Modena in casa.

Si preannuncia una giornata difficile per entrambe le squadre. Le piemontesi dovranno tenere a bada le ragazze in rosa che, dopo quattro sconfitte consecutive, sono tornate a vincere mercoledì sera e ora cercano il colpaccio per uscire dalla crisi. Paola Egonu, Francesca Piccinini, Celeste Plak e Cristina Chirichella dovranno trascinare la Igor a un successo che sarebbe pesantissimo, fondamentale per mettere pressione alle avversarie dirette, ma la sfida a Martinez e compagne va presa con le pinze visto il particolare momento che stanno attraverso le ragazze di Lucchi.

La sfida tra Conegliano e Modena è anche quella tra i due opposti croati Katarina Barun e Samanta Fabris, ritornata in campo dopo l’infortunio e subito decisiva mercoledì sera contro Busto Arsizio: saranno loro due le principali indiziate da tenere d’occhio. Le venete si affideranno anche al martello Kimberly Hill chiamata al testa a testa con Caterina Bosetti: le ragazze di Santarelli partono con tutti i favori del pronostico ma non devono sottovalutare la quinta forza del campionato.

Scandicci deve dare una risposta importante: dopo aver lasciato un punto a Pesaro e aver perso nettamente contro Novara, le toscane devono dimostrare di poter seriamente lottare per lo scudetto. La trasferta sul capo di Legnano sembra essere agevole per lo squadrone votato all’attacco con Isabelle Haak, Bethania De La Cruz, Lucia Bosetti e i muri di Adenizia ma attenzione alla verve di Camilla Mingardi.

Busto Arsizio non vuole perdere totalmente il contatto dalle big e cerca di ripartire dalla trasferta di Firenze: le Farfalle cercano il successo nel posticipo del lunedì, grande sfida tra gli opposti Valentina Diouf e Indre Sorokaite. Attenzione poi a due scontri diretti importanti in ottica playoff-salvezza: Monza farà visita a Filottrano, Bergamo andrà a Pesaro dopo aver centrato la prima vittoria in campionato pochi giorni fa.

 

SABATO 25 NOVEMBRE:

20.30 Igor Gorgonzola Novara vs Pomì Casalmaggiore

DOMENICA 26 NOVEMBRE:

17.00 Imoco Volley Conegliano vs Liu Jo Nordmeccanica Modena

17.00 Lardini Filottrano vs Saugella Team Monza

17.00 Mycicero Volley Pesaro vs Foppapedretti Bergamo

17.00 Sab Volley Legnano vs Savino Del Bene Scandicci

LUNEDI’ 27 NOVEMBRE:

20.30 Il Bisonte Firenze vs Unet E-Work Busto Arsizio

 





(foto Valerio Origo)

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top