Tennis, Ranking ATP (6 novembre): Jack Sock conquista la top10 ed il pass per le ATP Finals, Fabio Fognini n.1 italiano

pagina-fb-jack-sock.jpg

E’ stata una settimana decisamente convulsa quella per il tennis mondiale maschile. Il Masters 1000 di Parigi-Bercy ha espresso gli ultimi giudizi sulla stagione prima delle ATP Finals di Londra (12-19 novembre). C’è stata la conferma di Rafael Nadal che sarà n.1 almeno fino alla seconda settimana di gennaio 2018 grazie alla vittoria nel secondo turno del torneo francese contro il coreano Hyeon Chung. Il ritiro nei quarti di finale, contro il serbo Filip Krajinovic (finalista a Bercy), non ha cambiato la sostanza delle cose. Da verificare, tuttavia, la presenza dello spagnolo nell’appuntamento londinese visti i problemi palesati al ginocchio. Sarà parte dell’evento in terra britannica sicuramente l’americano Jack Sock che per la prima volta in carriera entra nella top10 (n.9 del mondo) e si aggiudica un 1000. Una rincorsa incredibile quella dello statunitense arrivato quasi in riserva nell’atto conclusivo sul cemento transalpino. Tuttavia, grazie alla sua maggiore completezza tennistica, il 25enne del Nebraska ha potuto festeggiare. Uno score che ha dunque escluso l’iberico Pablo Carreno Busta dal Master. Compie un bel balzo in avanti anche Krajinovic, raggiungendo la posizione n.33 e guadagnando 40 posizioni!

RANKING ATP TOP10

RANKING
MOVE
COUNTRY
PLAYER
AGE
POINTS
TOURN PLAYED
POINTS DROPPING
NEXT BEST
1
ESP
Rafael Nadal 31 10,645 17 0 0
2
SUI
Roger Federer 36 9,005 16 0 0
3
1
GER
Alexander Zverev 20 4,410 24 0 0
4
2
AUT
Dominic Thiem 24 3,815 26 0 0
5
CRO
Marin Cilic 29 3,805 21 0 0
6
2
BUL
Grigor Dimitrov 26 3,650 22 0 0
7
2
SUI
Stan Wawrinka 32 3,150 15 0 0
8
2
BEL
David Goffin 26 2,975 25 0 0
9
13
USA
Jack Sock 25 2,765 21 0 0
10
1
ESP
Pablo Carreno Busta 26 2,615 24 0 0

 

2017 che si è chiuso in casa Italia con Fabio Fognini n.1. Il ligure, n.27 del mondo, si è dunque confermato al vertice nei nostri confini e vedremo se l’anno venturo saprà replicare il buon livello messo in luce in chiusura d’anno come la finale di San Pietroburgo (Russia) e la semifinale di Stoccolma (Svezia) dimostrano. Alle sue spalle seguono un Paolo Lorenzi (n.43) poco brillante nelle ultime uscite di Basilea e Parigi Bercy con eliminazioni al primo turno, Thomas Fabbiano (n.73) ed Andreas Seppi (n.94.) nella top100.

AZZURRI PRESENTI NELLA TOP100

RANKING
MOVE
COUNTRY
PLAYER
AGE
POINTS
TOURN PLAYED
27
ITA
Fabio Fognini 30 1,670 24
43
2
ITA
Paolo Lorenzi 35 1,095 34
73
4
ITA
Thomas Fabbiano 28 701 27
94
6
ITA
Andreas Seppi 33 591 22

 





 

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL TENNIS 

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: pagina facebook Jack Sock

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top