Speed skating, Coppa del Mondo Heerenveen 2017: Francesca Lollobrigida, l’anno più importante della carriera. Le Olimpiadi per la definitiva consacrazione

Francesca-Lollobrigida-Pagina-FB-Lollo.jpg

Il conto alla rovescia sta per terminare e l’inizio della stagione 2017-2018 dello speed skating è ormai alle porte. L’avventura di Coppa del Mondo avrà in Heerenveen (Olanda) il palcoscenico per il primo atto. Dal 10 al 12 novembre i pattini più veloci del globo si confronteranno per conquistare punti e siglare tempi importanti, funzionali al più grande obiettivo dell’anno: i Giochi Olimpici di Pyeongchang 2018 (Corea del Sud, dal 9 al 25 febbraio).

L’Italia si presenta ai nastri di partenza con tante frecce nella propria faretra. La preparazione in Germania della squadra sembra essere andata nella direzione giusta. Nelle gare in cui sono stati impegnati gli azzurri, infatti, il gruppo è apparso in ottime condizioni. Tra gli osservati speciali c’è Francesca Lollobrigida che quest’anno vuol regalare e regalarsi un’annata a Cinque Cerchi da ricordare.

La skater romana è reduce da una stagione nella quale la crescita è stata notevole: 3 podi in Coppa del Mondo nella mass start e quel quarto posto un po’ amaro del Mondiale su singole di distanze, proprio sulla pista dei Giochi, sono risultati di cui tener conto per quel che verrà. Il lavoro svolto in Olanda, poi, ha portato ai riscontri positivi e i prossimi mesi dovranno essere quelli della definitiva consacrazione per Francesca.

L’azzurra ha dimostrato di essere migliorata soprattutto sotto il profilo mentale, riuscendo a leggere bene una gara particolare come quella di gruppo in cui la strategia è fondamentale. Il secondo posto, poi, nella graduatoria di specialità nella World Cup 2016-2017 è l’evidenza che le basi ci sono ed ora non resta che compiere l’ultimo step.

Certo, aspirare al massimo possibile non sarà facile. Coreane, olandesi e canadesi ecc. sono rivali super agguerrite. Tuttavia, gli score messi in mostra in passato, come detto, sono rassicuranti e le attese, per quel che potrà fare già sull’anello di ghiaccio olandese la ragazza di Frascati, sono molte. Ovvio che tutta la preparazione avrà nella scadenza di Pyeongchang la priorità ma ci sarà comunque una qualificazione da guadagnare e non saranno concessi sconti.

La Lollobrigida è da tempo che pensa a quei Cinque Cerchi ed ora che il tempo è giunto non vorrà lasciarseli sfuggire e realizzare il proprio sogno.

 





 

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SULLO SPEED SKATING

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: profilo facebook Francesca Lollobrigida

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top