Slittino, Coppa del Mondo Winterberg 2017: KEVIN FISCHNALLER SORPRENDE TUTTI! Che trionfo davanti a Felix Loch!

Kevin-Fischnaller-Paola-Castaldi.jpg

Kevin Fischnaller sorprende tutti a Winterberg e conquista la prima vittoria in carriera nella Coppa del Mondo di slittino. L’azzurro ha sfruttato al meglio le condizioni favorevoli della pista nel corso della prima manche, riuscendo poi a difendersi dalla grande rimonta del tedesco Felix Loch. Una gara, va detto, in cui è successo davvero di tutto.

La prima frazione si era chiusa con il meno conosciuto dei cugini Fischnaller al comando con 120 millesimi di vantaggio sul connazionale Theo Gruber. Dopo le discese degli azzurri, infatti, aveva cominciato a nevicare, con la pista che si era inevitabilmente rovinata. Tutti i grandi favoriti si ritrovavano così nelle retrovie, compreso Dominik Fischnaller, addirittura 22°.

Nella discesa conclusiva, con condizioni identiche per tutti (97% di umidità, il contesto peggiore possibile per le slitte dell’Italia), i valori in campo sono stati parzialmente ristabiliti. Decimo a metà gara, Loch stampava il miglior tempo, issandosi sino alla piazza d’onore. Il teutonico accarezzava anche il sogno della vittoria, tuttavia Fischnaller era bravo a gestire i quasi 4 decimi di vantaggio, beffando il campione olimpico per soli 67 millesimi! Il podio è stato completato dal russo Stepan Fedorov (+0.117). L’ultimo successo dell’Italia nel singolo maschile risaliva allo scorso 19 febbraio, quando Dominik Fischnaller si impose sul catino olimpico di Pyeongchang.

Nulla da fare, invece, per Theo Gruber, retrocesso dalla seconda alla nona posizione: un risultato comunque positivo ed incoraggiante per l’azzurro. Dominik Fischnaller, invece, non è riuscito a recuperare più di tanto nella manche conclusiva, accontentandosi di un’anonima 18ma posizione che, purtroppo, lo esclude anche dalla gara sprint in programma domani. In questo avvio di stagione l’altoatesino non è stato di certo aiutato dal meteo…

In classifica generale il russo Semen Pavlichenko, oggi quinto al traguardo alle spalle dell’austriaco David Gleirscher dopo aver recuperato ben 11 posizioni, viene affiancato a quota 155 punti da Loch. Kevin Fischnaller è addirittura terzo con 142.

Foto: Paola Castaldi





WEB TV

Lascia un commento

scroll to top