Short track, Olimpiadi Pyeongchang 2018: tutti i qualificati dell’Italia. Arianna Fontana guida la pattuglia azzurra

Arianna-Fontana-Renzo-Brico.jpg

La quarta tappa di Coppa del Mondo di short track a Seoul (Corea del Sud) ha emesso gli ultimi giudizi circa gli ultimi pass per i Giochi Olimpici Invernali di Pyeongchang 2018 (9-25 febbraio). Sono 120 i posti previsti dal CIO: 60 in campo maschile e 60 in campo femminile come nella scorsa edizione. Ogni nazione potrà iscrivere 5 pattinatori nel caso sia riuscita a qualificare la staffetta e fino a 3 nel caso opposto.

40 dei 60 posti a disposizione per genere sono assegnati alle 8 nazioni che si qualificano per la prova a squadre, occupando al termine delle quattro tappe le prime 8 posizioni della cosiddetta SOQC.  Un sistema che prevede delle graduatorie sulla base dei punti conquistati in World Cup tenendo conto dei tre migliori risultati sulle quattro prove.  Gli altri 20 posti saranno assegnati dal meccanismo di distribuzione degli atleti in relazione alla singola gara.

L’Italia avrà la possibilità di iscrivere 5 skater solo nel settore femminile avendo ottenuto il 6° posto nella classifica di Coppa del Mondo relativa alla staffetta nei round di Budapest (Ungheria), Dordrecht (Olanda), Shanghai (Cina) e Seoul (Corea del Sud) mentre al maschile la 12esima piazza nella graduatoria finale non consentirà agli uomini di essere al via nella specialità a squadre. Di seguito la classifica di tutti i post disponibili per Paese di appartenenza:

 

CLICCA QUI PER IL DETTAGLIO DI TUTTI I QUALIFICATI


Andando a valutare le prove singole dove incidono sia il pass acquisito nella staffetta che i posizionamenti in Coppa
, abbiamo la seguente lista di atleti, per distanza, riguardo il Bel Paese.

QUALIFICATI ITALIA SHORT TRACK OLIMPIADI INVERNALI PYEONGCHANG 2018

500 METRI MASCHILI
Nessuno

1000 METRI MASCHILI
1. Yuri Confortola
2. Andrea Cassinelli
3. Tommaso Dotti

1500 METRI MASCHILI
1. Yuri Confortola
2. Tommaso Dotti

STAFFETTA MASCHILE
Non qualificata (12° posto nella graduatoria di Coppa del Mondo)

 

500 METRI FEMMINILI
1. Arianna Fontana
2. Martina Valcepina
3. Lucia Peretti

1000 METRI FEMMINILI
1. Arianna Fontana

1500 METRI FEMMINILI
1. Arianna Fontana
2. Martina Valcepina

STAFFETTA FEMMINILE
Qualificata (6° posto nella graduatoria di Coppa del Mondo)

Si evince che la nostra compagine avrà nella campionessa valtellinese Arianna Fontana il punto di riferimento indiscusso onnipresente in tutte le specialità e pronta a spingere le altre ragazze nella gara a squadre. Al maschile, l’assenza di atleti nei 500 metri evidenzia tutte le difficoltà del movimento come rappresentato anche dalla mancata qualificazione nel team relay. 

 





 

QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SULLO SHORT TRACK

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Renzo Brico

Lascia un commento

scroll to top